Una delle regioni più caratteristiche d’Italia, piene di vita, arte, cultura e natura. Dai parchi naturali lungo gli appennini, alle spiagge di sabbia bianca dell’Argentario e le città d’arte, oggi vi portiamo alla scoperta della meravigliosa Toscana!

La Toscana è una delle regioni italiane più conosciute e più visitate, grazie alla sua grande ricchezza culturale, artistica ed enogastronomica. Infatti, in questa regione troviamo città d’arte come Firenze, Pisa, Siena, Lucca borghi medievali ancora intatti, un patrimonio naturalistico protetto dall’UNESCO e una costa dominata da pinete e spiagge infinite. Ecco qui una piccola guida su cosa vedere in Toscana :)

Cosa vedere in Toscana – mini guida dalla costa all’entroterra

Pontremoli e il Parco dell’Appennino | Il mare in VersiliaLa costa degli Etruschi

Le spiagge dell’ArgentarioVal d’Orcia | Le colline del Chianti

Firenze | Pisa | Siena | Lucca

Pontremoli e il Parco dell’Appennino Tosco-Emiliano

Al confine con Liguria e Emilia-Romagna, troviamo il magnifico Parco dell’Appennino Tosco-Emiliano. Tra le colline verdeggianti dell’Appennino troviamo il comue più a nord della Toscana, Pontremoli. Questo caratteristico borgo medievale si trova su una delle strade più antiche che collegavano la Val Padana con la Liguria e la Toscana, nonché tratto della famosissima Via Francigena. Viuzze strette in acciottolato, palazzi alti che si affacciano l’uno con l’altro come se fossero un unico edificio, porte e portoni d’epoca e trattorie tipiche dove provare i gustosi piatti della cucina toscana. In estate, nel mese di agosto, Pontremoli torna indietro nel tempo fino al Medioevo con Medievalis, una festa decisamente da non perdere. Mangiafuoco, cavalieri e principesse, arcieri e alchimisti animano la città in festa con canti, balli, tornei e falò in riva al fiume (per l’occasione viene ricostruito un vero accampamento con ponte a levatotio in legno!). Naturalmente il tutto accompagnato da del buon vino e ottimo cibo regionale, non dimenticate di provare i panigacci e gli sgabei! Una vera leccornia!

toscana cosa vedere

Dove dormire a Pontremoli 

Il mare chic della Versilia – Forte dei Marmi, Viareggio e Marina di Pietrasanta

La riviera toscana si estende dal confine con la Liguria fino al Lazio. A nord subito dopo le Cinque Terre troviamo la Versilia, una costa caratterizzata da spiagge di sabbia attrezzate e adatte per vacanze con bambini o per godersi la vita da mare senza dover pensare a nulla. Una delle località sulla riviera più rinomate e frequentate dai personaggi dello spettacolo in estate è Forte dei Marmi insieme a Marina di Pietrasanta e Viareggio. Boutique di lusso si alternano a ristoranti chic, discoteche e locali mondani dove divertisi e trascorrere la serata a caccia di VIP.

Toscana cosa vedere

I migliori hotel low cost in Versilia 

Viareggio si ritaglia una certa popolarità anche in inverno quando la città si traveste per il famosissimo carnevale con la parata dei carri che percorre tutta la città. Un’esperienza emozionante, da vivere almeno una volta nella vita!

toscana cosa vedere

La splendida costa degli Etruschi

Se il mare è una delle vostre grandi passioni, vi innamorerete ben presto della Costa degli Etruschi, che deve il nome proprio agli antichi insediamenti di questa popolazione. I resti della presenza etrusca si possono osservare anche oggi nel Parco Archeologico di Baratti e Populonia, tra San Vincenzo e Piombino. Oltre a rilassarvi tra le spiagge di sabbia fina che si alternano a spiaggette di ciottoli, meritano una visita i fantastici borghi di Populonia, Castiglioncello, Cecina e San Vincenzo. Le spiagge più belle accompagnate da profumate pinete si trovano lungo il litorale di Marina di Castagneto Carducci, San Vincenzo e Baratti e Rosignano Solvay. Le spiagge di Rosignano sono particolarmente rinomate per la sabbia bianchissima e il mare cristallino, vi sembrerà di essere ai caraibi. 

toscana cosa vedere

Scopri i migliori hotel low cost 

Le magnifiche spiagge dell’Argentario

Se le spiagge della Versilia sono le più paparazzate e attrezzate, quelle dell’argentario sono le più selvagge e le più belle. La riviera prende il nome dal Monte argentario, un promontorio della Maremma Grossetana che si trova poco distante dalla costa. Originariamente l’Argentario nasce come isola, anche se nel tempo gli insediamenti naturali hanno creato i collegamenti con la terra ferma, dando origine alla bellissima laguna di Orbetello. Qui segnaliamo in particolare le località di Porto Ercole, Porto Santo Stefano, La Giannella e Ansedonia, dove troverete le spiagge più belle. L’Argentario insieme all’arcipelago toscano con l’Isola del Giglio e Giannutri è il luogo perfetto per gli amanti delle immersioni e dello snorkeling, con le sue acque cristalline e i fondali rocciosi.

toscana cosa vedere

Scopri i migliori hotel low cost 

Val d’Orcia, tra colline e tramonti mozzafiato

Tra la lista dei posti da visitare in Toscana non può di certo mancare la meravigliosa Val d’Orcia. Questa valle che da Siena giunge fino in Umbria è un piccolo gioiello naturalistico che per il suo eccellente stato di conservazione e la particolare organizzazione del paesaggio è stato riconosciuto Patrimonio mondiale dell’Umanità dall’UNESCO. Le dolci colline, i cipressi che le accarezzano, i borghi medievali che si alternano tra le strade di campagna che ripercorrono la via Francigena, gli agriturismi con gli arredi e i sapori della tradizione. Per non parlare dei tramonti da togliere il fiato, un paesaggio da dipinto che vi emozionerà senza dubbio. Tra i borghi da visitare in Val d’Orcia vi segnaliamo in particolare Pienza, Montalcino, San Quirico d’Orcia e Campiglia d’Orcia.

toscana cosa vedere

 Scopri le migliori offerte per la Val d’Orcia 

Alla ricerca del vero Chianti

Quando si parla di Toscana, oltre alle città d’arte si pensa subito all’ottimo vino. Infatti in Toscana troviamo la regione delle colline del Chianti, che si estende tra Firenze, Siena e Arezzo ed è quasi esclusivamente dedicata alla coltivazione di uva per la produzione del rinomato vino Chianti. Qui, potrete sbizzarrirvi tra degustazioni in cantina, alla scoperta della tradizionale vinificazione e dei piatti tipici della cucina toscana. Nelle zone di Castellina, Gaiole e Radda troverete castelli e palazzi storici ristrutturati e trasformati in aziende vinicole per offrire ai turisti un’atmosfera romantica e indimenticabile.

toscana cosa vedere

Scopri le migliori offerte per il Chianti

Firenze: arte cultura e divertimento

Una delle città d’arte più conosciute e visitate al mondo è indubbiamente Firenze. Questa meravigliosa città conserva ancora oggi quel fascino rinascimentale e quella eleganza che l’hanno sempre contraddistinta. Passeggiare per Firenze vuol dire immergersi in un mondo di storia, di arte e di cultura che solo in poche altre città è possibile sperimentare. Del resto in questa città hanno vissuto i più grandi intellettuali, condottieri e maestri d’arte di tutti i tempi, che ci hanno lasciato grandi capolavori che possiamo osservare dal vivo come: la cattedrale di Santa Maria del Fiore, il David di Donatello, le Gallerie degli Uffizi, Palazzo Pitti e i suoi giardini incredibili solo per citarne alcuni. Firenze è bella in ogni suo angolo, ora non vi resta che avventurarvi tra le sue caratteristiche vie e fermarvi in qualche bottega tipica per un ottimo bicchiere di vino e dei salumi tipici come All’Antico Vinaio.

toscana cosa vedere

Scopri le migliori offerte per Firenze

Pisa, la torre e le eccellenze

Il punto di riferimento quando si parla di Pisa è senza dubbio lei, la famosissima Torre di PisaDopo aver scattato la classica foto di rito con la torre di Pisa sullo sfondo e le pose più bizzarre, è arrivato il momento di incamminarsi verso le zone più interne e sconosciute ai turisti. Nelle viette secondarie potrete ammirare la città storica nella sua più pura bellezza e lontano dalla massa. Qui potrete visitare la Chiesa di Santa Maria della Spina o la Chiesa di San Paolo a Ripa d’Arno o perché no anche il giardino botanico, il più antico del mondo. Luogo d’interesse inusulae ma dal fascino incredibile è il Camposanto Monumentale, un cimitero che stupisce per la sua architettura con la sua dettagliata facciata gotica. Questa città ospita alcune tra le migliori Università italiane come ad esempio la Normale di Pisa, alla quale accedono solo gli studenti più meritevoli di tutto il paese. Essendo una città universitaria, dunque, non stupitevi se anche durante la settimana vi imbatterete in una vita notturna scoppiettante. Una cosa è certa, in serata troverete una ricca offerta di ristoranti e bar dove fare anche l’alba!

toscana cosa vedere

A passeggio per Siena

La bellissima città di Siena si trova nel centro della Toscana e non è solo uno dei luoghi più belli d’Italia, ma attrae anche l’attenzione grazie al suo centro storico medievale e alle strutture gotiche, che le han valso l’ingresso nella lista del patrimonio mondiale dell’UNESCO. Oltre al centro storico, Siena è anche famosa per il rinomato Palio di Siena, dove le storiche contrade della città si sfidano nella corsa di cavalli più famosa del mondo. Questa competizione si svolge dal Medioevo sempre nella piazza centrale, Piazza del Campo, sede del Comune di Siena, nel cuore della città. Il palio è molto popolare ancora oggi, tanto da attirare turisti da tutto il mondo che vogliono assistere dal vivo a questo spettacolo d’altri tempi. Durante il palio la città si colora con gli addobbi delle varie contrade rivali e la piazza a forma di conchiglia si trasforma in un circuito unico nel suo genere. Uno dei luoghi più significativi di Siena è infine il Duomo, dal caratteristico marmo bianco e nero.

toscana cosa vedere

Lucca tra storia, arte e prelibatezze

Un’altra tappa da segnare tra le cose da vedere in Toscana è sicuramente la pittoresca cittadina di Lucca. Famosa per le sue mura cinquecentesche ancora intatte, per l’architettura e il patrmonio artistico che conserva nelle sue numerose chiese, le sue torri secolari e i palazzi signorili. Il cuore della città è Piazza dell’Anfiteatro, derivata da un imponente anfiteatro edificato romano i cui resti sono ancora visibile passando per via dell’Anfiteatro. Un altro punto di interesse di Lucca è la Cattedrale di San Martino in stile romanico, dove si possono ammirare i capolavori del Tinroretto e di Jacopo della Quercia. A Lucca non mancano di certo aree verdi, parchi e luoghi magici dove passare un pomeriggio rilassante tra la natura come l’Orto Botanico. Una città d’arte dove potrete passare un weekend alla scoperta della storia, della cultura e dell’ottima tradizione culinaria locale!

Cosa vedere in Toscana

Le cose da fare e veder in Toscana sono quasi infinite: ci sono talmente tante città d’arte, piccoli borghi e paesaggi naturali da vedere ed esplorare che si ha l’imbarazzo della scelta. Che si tratti di una vacanza al mare, in città o tra le colline della campagna toscana questa regione saprà sicuramente stupirvi! Allora cosa state aspettando?

Scopri le migliori offerte per la Toscana