Gli appassionati degli sport invernali nel pieno della stagione sciistica si concedono la rinomata settimana bianca: una settimana intera tra gennaio e fine febbraio/inizio marzo dedicata allo sci, alla natura e al benessere. Ma quali sono le migliori località sciistiche italiane?

Ogni sciatore ha il suo posto del cuore, ma scegliere la località migliore per la settimana bianca in Italia non è affatto semplice! In Italia esistono centinaia di comprensori sciistici più o meno grandi che offrono chilometri e chilometri di piste innevate, panorami mozzafiato e rifugi super attrezzati dove recuperare le energie gustando degli ottimi piatti tipici. Ecco qui dove sciare in Italia se siete alla ricerca delle migliori piste da sci, da nord a sud!

Settimana bianca: dove sciare in Italia

Trentino e Veneto | Piemonte | Lombardia | Valle d’Aosta | Veneto | Abruzzo

settimana bianca in Italia

Settimana bianca tre le Dolomiti in Trentino e Veneto

Sciare sul Dolomiti Superski: il più grande comprensorio d’Italia

Lunghezza: 1.246 km

Numero impianti: 481

Cima più alta: Marmolada, 3342 m

Situazione impianti:

Guarda la webcam

Prezzo skipass giornaliero:

Adulti da € 42 a € 59
Ragazzi da € 33 a € 41

Sito ufficiale:

www.dolomitisuperski.com

 

Iniziamo la nostra lista con uno dei comprensori sciistici italiani più interessanti, nonché uno dei più grandi al mondo. Stiamo parlando del Dolomiti Superski! Come suggerisce il nome le protagoniste assolute sono le Dolomiti, che con le loro forme peculiari e la tipica roccia sono state proclamate Patrimonio dell’Umanità UNESCO. Il comprensorio scistico del Dolomiti Superski si estende tra le cime più belle delle Alpi, tra Trentino e Veneto, comprenendo 12 perle sciistiche delle Dolomiti tra cui:

  • Val Gardena/Alpe di Siusi
  • Plan de Corones
  • Alta Badia
  • Cortina d’Ampezzo
  • Val di Fassa/Carezza
  • Arabba-Marmolada
  • Alta Pusteria
  • Val di Fiemme/Obereggen
  • San Martino di Castrozza/Passo Rolle
  • Valle Isarco
  • Tre Valli
  • Civetta

Sciare sulla neve tra queste montagne e i loro boschi è un’emozione unica, soprattutto se con un solo skipass si possono esplorare ben 12 aree sciistiche con un totale di 1.220 km di piste! Un luogo ideale per sciatori e snowboarder che vogliono avventurarsi ogni giorno su nuove piste e snowpark in località da sogno circondati da un panorama unico nel suo genere. In queste valli l’offerta è talmente varia tra piste di pattinaggio sul ghiaccio, eventi, spettacoli e centri benessere all’ultimo grido dove recuperare le energie dopo una giornata sulla neve che tutta la famiglia saprà divertirsi!

settimana bianca in italia

Cerca un hotel sulle Dolomiti

Guarda le migliori offerte per le Dolomiti

Madonna di Campiglio e lo Skirama Adamello Brenta

Lunghezza: 380 km

Numero impianti: 150

Cima più alta: Grostè, 2504 m

Situazione impianti:

Guarda la webcam

Prezzo skipass giornaliero:

Adulti da € 49 a € 54
Ragazzi da € 25 a € 38

Sito ufficiale:

www.funiviecampiglio.it

 

Una delle località per vacanze sulla neve più conosciute e rinomate è sicuramente Madonna di Campiglio. Il piccolo paese immerso tra le maestose Dolomiti del Brenta e il Parco nazionale dell’Adamello offre un comprensorio sciistico tra i più belli del Trentino, le cui ampie piste regalano una vista pazzesca sulla vallata. Grazie al recente collegamento con le stazioni sciistiche di Pinzolo, Folgarida e Marilleva con lo Skirama Adamello Brenta è possibile percorrere oltre 380 km e affrontare piste di diversa difficoltà, compresa la famosissima 3Tre, dove oggi si svolgono le gare di Slalom Speciale. Gli snowboarder e i freestyler invece potranno divertirsi a saltare tra i kicker, box, rail and jibbing del modernissimo Ursus Snowpark sulla cima Grostè. Madonna di Campiglio è un paese elegante e modaiolo, frequentato da molti VIP durante la stagione invernale si anima con après-ski, eventi e serate in locali alla moda all’insegna della musica, della condivisione e dell’intrattenimento.

campiglio-dolomites

Cerca un hotel a Campiglio

Guarda le migliori offerte per le Dolomiti

Settimana bianca in Piemonte

Sciare senza confini sulla Vialattea

Lunghezza: 400 km

Numero impianti: 70

Cima più alta: Motta, 2800 m

Situazione impianti:

Guarda la webcam

Prezzo skipass giornaliero:

Adulti da € 21 a € 48
Ragazzi € 8,50

Sito ufficiale:

www.vialattea.it

 

Il comprensorio sciistico internazionale Vialattea è una delle più interessanti ski area d’Italia che offre intrattenimento per tutta la famiglia. Protagonista di eventi sportivi e gare internazionali già dal 1967, questo comprensorio ha svolto un ruolo fondamentale durante i Giochi Olimpici Invernali di Torino del 2006. Le oltre 200 piste della Vialattea percorrono più di 400 km, spaziando dai 1350 m di altitudine fino ai 2800 m della cima Motta e comprendono le meravigliose stazioni sciistiche di:

  • Sestriere
  • Sauze d’Oulx
  • Oulx
  • Sansicario
  • Cesana
  • Pragelato
  • Claviere
  • Montgenèvre (Francia)

Questo comprensorio regala emozioni uniche, fatte di panorami mozzafiato, piste da sci e snowpark impeccabili, rifugi attrezzatissimi tra alcune delle cime più belle delle Alpi. Qui avrete la possibilità di percorrere ogni giorno una pista diversa, dalla Val di Susa fino alla francese Montgenèvre con gli sci ai piedi! Una meta perfetta per una settimana bianca senza noia!

milky way sestriere alps

Cerca un hotel a Sestriere

Settimana bianca in Lombardia

Sciare sulla neve del ghiacciaio dell’Adamello Ski

Lunghezza: 100 km

Numero impianti: 28

Cima più alta: Ghiacciaio Presena, 3000 m

Situazione impianti:

Guarda la webcam

Prezzo skipass giornaliero:

Adulti da € 34 a € 42
Ragazzi da € 16 a € 32

Sito ufficiale:

www.pontedilegnotonale.com

 

Tra le località sciistiche della Lombardia il comprensorio Adamello Ski è certamente uno dei più belli e dei più moderni. Immerso nella valle più grande d’Italia, la Val Camonica, questo comprensorio si affaccia sul Parco Nazionale dello Stelvio e sul Parco Naturale Adamello Brenta tra le località di:

  • Passo del Tonale
  • Ponte di Legno
  • Ghiacciaio Presena
  • Temù

Questo comprensorio è ideale per tutti gli amanti degli sport invernali e delle vacanze sulla neve. L’emozione di sciare fino a giugno sulle piste di un ghiacciaio alto 3000 m, le ciaspolate tra i boschi, le acrobazie nello snowpark e le fantastiche piste da fondo lunghe oltre 50 km. In più, i piccoli paesi di Ponte di Legno e Tonale nei mesi invernali si animano con spettacoli, eventi e tanto divertimento per adulti e bambini. Una località che offre svago e servizi per tutta la famiglia!

settimana bianca

Cerca un hotel a Ponte di Legno

 

Settimana bianca in Valle d’Aosta

Il panorama mozzafiato del Monterosa Ski

Lunghezza: 180 km

Numero impianti: 38

Cima più alta: Monte Rosa, 3275 m

Situazione impianti:

Guarda la webcam

Prezzo skipass giornaliero:

Adulti da € 18 a € 50
Ragazzi da € 13 a € 44

Sito ufficiale:

www.visitmoterosa.com

 

Ai piedi del Monte Rosa sorge il comprensorio sciistico del Monterosa Ski, una ski area che si sviluppa lungo tre valli per ben 180 km di piste innevate tutto inverno. Le piste del Monterosa Ski sono collegate da impianti di risalita che permettono di attraversare tutta l’area con gli sci ai piedi partendo da Champoluc e Frachey in Valle d’ Ayas, da Gressoney-La-Trinité in Valle di Gressoney, da Alagna in Valsesia per raggiungere le piste più belle. Questo comprensorio è una meta ideale per una settimana bianca all’insegna del freeride per provare il brivido di discese senza fine tra neve fresca e pendii ancora inesplorati. La Gran Comba, all’interno della Valle di Champorcher è una vallata interessata da abbondanti nevicate e per questo esclusivamente dedicata agli amanti del freeride.

settimana bianca

Cerca un hotel a Champoluc

Guarda le migliori offerte per la Valle d’Aosta

Divertimento esclusivo a Breuil Cervinia

Lunghezza: 107 km

Numero impianti: 15

Cima più alta: Piccolo Cervino, 3883 m

Situazione impianti:

Guarda la webcam

Prezzo skipass giornaliero:

Adulti da € 37 a € 46
Ragazzi da € 29 a € 41

Sito ufficiale:

www.cervinia.it

 

In Valle d’Aosta troviamo uno dei comprensori più spettacolari e più estesi delle Alpi, il Breuil-Cervinia Valtournenche Zermatt. Sciare tra Italia e Svizzera sulle cime più rinomate di tutta la catena alpina è davvero indescrivibile. Dai 3.883 m del Piccolo Cervino si raggiungono i 1.524 m di Valtournenche senza ripetere mai la stessa pista, affrontando percorsi più semplici e tratti più impegnativi. Grazie alla fitta e ben organizzata rete di impianti di risalita e all’alta quota delle località che circondano le cime del comprensorio, è possibile partire con gli sci ai piedi direttamente in paese! Una settimana bianca all’insegna dell’alta quota e dei panorami suggestivi che si possono ammirare dai 3.500 metri di Plateau Rosà. Da questa meravigliosa terrazza sulle Alpi iniza la rinomata pista del Ventinasi che punta lo sguardo sulle cime più imponenti e affascinanti come il Cervino, il Monte Bianco, il Monte Rosa, il Gran Paradiso, l’inconfondibile Monviso e le più vicine alture della Savoia e della Svizzera. A Plan Maison gli appassionati di freestyle possono sbizzarrirsi in acrobazie all’interno dellì IndianPark lo snowpark di 4 ettari.

settimana bianca

Cerca un hotel a Breuil Cervinia

Guarda le migliori offerte per la Valle d’Aosta

 

Settimana bianca in Veneto

Sciare sulle piste chic di Cortina d’Ampezzo

Lunghezza: 120 km

Numero impianti: 39

Cima più alta: 3000 m

Situazione impianti:

Guarda la webcam

Prezzo skipass giornaliero:

Adulti da € 44 a € 54
Ragazzi da € 34 a € 38

Sito ufficiale:

www.skipasscortina.com

 

La regina indiscussa delle Dolomiti è la magica Cortina d’Ampezzo. Questo piccolo borgo alpino in provincia di Belluno deve la sua fama alla vista spettacolare sulle Dolomiti che si può godere dalle sue piste e alle sue antiche tradizioni. Non per altro è una meta gettonatissima da star e personaggi dello spettacolo di tutto il mondo che d’inverno si rilassano nella bella Cortina. Sciare a Cortina vuol dire esplorare le aree sciistiche di Cortina, San Vito di Cadore, Auronzo e Misurina. Gli impianti del versante Cristallo portano alla forcella Stauniens a 3000 m, dalla quale parte la pista più ripida di tutte le Dolomiti! Un’altra pista molto rinomata è la Olimpia delle Tofane, dove ogni anno si svolge la Coppa del Mondo di sci femminile. Cortina fa anche parte di uno dei più grandi comprensori del mondo, il Dolomiti Superski che vanta oltre 1200 km di piste tra le località più belle delle Dolomiti. Una settimana bianca all’insegna della mondanità, dell’esclusività e delle piste più rinomate delle Alpi.

settimana bianca

Cerca un hotel a Cortina

Guarda le migliori offerte per le Dolomiti

Settimana bianca in Abruzzo

Roccaraso – Rivisondoli: le piste più belle del centro Italia

Lunghezza: 110 km

Numero impianti: 40

Cima più alta: Piazzale Aremogna, 2142 m

Situazione impianti:

Guarda la webcam

Prezzo skipass giornaliero:

Adulti da € 39 a € 42
Ragazzi da € 34 a € 37

Sito ufficiale:

www.roccaraso.net

L’incantevole comprensorio sciistico dell’Alto Sangro è un’ottima meta per una settimana bianca in centro Italia, sul comprensorio più grande dell’appennino centrale. Qui con un unico skipass potrete andare alla scoperta delle splendide piste innevate di varia difficoltà tra le ski area di:

  • Roccaraso
  • Rivisondoli
  • Pescocostanzo
  • Pescasseroli
  • Barrea

Recentemente sono state realizzate due nuove cabinovie a dieci posti e senza barriere architettoniche di ultima generazione, firmate Pininfarina con tecnologia e strutture Leitner. In più Alto Sangro ospita il più grande impianto d’innevamento programmato d’Italia per garantire sempre piste preparate alla perfezione. Il Piazzale Aremogna con i suoi 2142 m è la cima più alta di tutto il comprensorio e da qui partono piste panoramiche che non hanno nulla da invidiare alle più famose Alpi!

settimana bianca

Cerca un hotel a Roccaraso

Guarda le migliori offerte per l’Abruzzo