Lubiana è una piccola città vibrante con una vivace vita notturna e tante bellezze naturalistiche da visitare. La meta perfetta per un paio di giorno in completo relax.

La Slovenia è uno dei paesi meno conosciuti in Europa. Pur confinando con l’Italia è una regiona ancora poco frequentata dai turisti italiani per le lore vacanze. La sua capitale, Lubiana, è una piccola perla di bellezza: una città sicura, per certi versi anche romantica. Camminare tra i tanti ponti sopra il fiume Ljubljanica, è un’esperienza davvero piacevolo. Ma cosa vedere a Lubiana? Scopriamolo insieme!

Cosa vedere a Lubiana

Come arrivareDove dormire | Come spostarsiCucina slovena

Lubiana in 2 giorniCosa vedere nei dintorni di Lubiana

shutterstock_515518795

Come arrivare a Lubiana

Aereo

L’aeroporto internazionale di Lubiana-Brnik è il primo scalo di Slovenia per numero di passeggieri e voli. Si trova a circa 20 km dal centro città ed è ben collegato con il centro. Il bus n. 28 parte ogni 20 minuti a impiega circa 40 minuti per raggiungere la stazione centrale dei bus. Prezzo di una corsa, di solo andata, il costo è di € 5 a persona. Controllate il timetable su sito ufficiale dei trasporti sloveni. Dall’Italia non ci sono, al momento, voli diretti per Lubiana. Solo d’estate, la compagnia di bandiera slovena Adria Airways, opera dei voli charter per Roma, Catania, Napoli e Bari. Se volete andare a tutti i costi in aereo, dovrete fare scalo e usare uno dei collegamenti regolari di Easyjet, Adria, Air France o Air Malta da Londra, Parigi o Malta.

L’aeroporto più plausibile, se si vuole a Lubiana in aereo, è sicuramente il Ronchi dei Legionari (TRS) di Trieste distante appena un’ora di macchina. Ryanair opera voli giornalieri regolari da Catania, Trapani, Cagliari, Roma, Bari e Brindisi. Alitalia vola da Roma Fiumicino e Milano Linate per Trieste. Volotea da Napoli.

Auto

Lubiana si raggiunge attraverso l‘autostrada A1-E70-E61 per Trieste e Venezia. Se volete noleggiare un auto a Trieste Aeroporto, cliccate qui per trovare la soluzione migliore per le vostre esigenze.

Treno

Al momento non ci sono collegamenti diretti. Dopo circa 3 anni di chiusura della tratta, per un guasto al binario, i collegamenti riprenderanno a partire dal 2018 operati dalla compagnia slovena SZ. Ma nessuna data ufficiale è stata ancora pubblicata. Se deciderete di andare in treno a Lubiana, potrete farlo da Trieste (circa 1 ora e 30 minuti) o da Venezia (circa 5 ore).

Pullman

Da Trieste e da Venezia è possibile viaggiare per Lubiana, a prezzi stracciati, grazie ai servizi di FlixBus. Biglietto a partire da € 9 a tratta e tempo di percorrenza di 90 minuti da Trieste e circa 4 ore da Venezia.

Cerca qui il tuo volo

Cerca qui il tuo pullman

shutterstock_716543623

Dove dormire a Lubiana

Dormire a Lubiana è assolutamente conveniente. Un hotel 3*, in pieno centro, con colazione costa circa € 35 a persona a notte. Potete dare un’occhiata su booking.com oppure su Airbnb, un’altra valida alternativa per trovare una sistemazione a basso costo a Lubiana. Vi consigliamo di dormire nei dintorni di Piazza Preseren (Presernov Trg) per godervi la città ed avere il meglio di ristoranti e bar attorno a voi. In Slovenia gli agriturismo sono un tipo comune di alloggio, con più di 300 sparsi in tutto il Paese. A volte pernottarci, significa entrare in contatto con la natura e gli animali del posto: potrete trovare pace e relax, e si possono incontrare persone di buon cuore, conoscere le loro usanze e gli animali.

Cerca il tuo hotel a Lubiana

Cerca il tuo Airbnb a Lubiana

shutterstock_535263364

Come spostarsi

Guru Tip:

La Lubiana card, disponibile per 24-48 e 72 ore, permette l‘ingresso gratuito a 15 tra musei e gallerie, tra cui lo zoo e il giardino botanico. Possibilità inoltre, con la card, di ottenere un tour guidato gratis della città. Avrete accesso a tutti gli autobus cittadini, alla funiculare che porta al Castello, gita sul battello e noleggio gratuito bici per 4 ore. Costo di € 30 a persona per 48 h. Se la comprate online sul sito ufficiale di Lubiana il prezzo è di €27

Lubiana è una città piccola, facile da girare con il centro città chiuso in una grande area pedonale. La Ljubljanski potniški promet doo, la società di trasporti slovena, fornisce servizi efficienti se volete raggiungere zone periferiche della città o per servizi inter-urbani. Cliccate qui per il timetable degli autobus urbani. Vi consigliamo di noleggiare una bici, invece, poichè Lubiana possiede un’ampia rete di piste ciclabili. Un noleggio bici costa circa 5 € al giorno e i negozi per il ritiro e dove pagare sono sparsi un pò in tutto il centro. Vi consigliamo di non prendere un taxi: i prezzi sono molto alti e una corsa di 10 km può costa sino a 30 euro!

shutterstock_468271937

Cucina slovena

La tradizione culinaria slovena è tendenzialmente poco conosciuta, ma vanta numerosi piatti decisamente gustosi e inaspettati. La cucina slovena infatti ha radici multiculturali e combina sapori della cucina mediterranea, balcanica e austro-ungarica, che si possono gustare nei tantissimi locali tipici che colorano la città. Tra le specialità assolutamente da non perdere segnaliamo il Kraški pršut, prosciutto crudo del Carso aromatizzato con bacche di ginepro, il Kranjska Klobassa, tipica salsiccia di maiale ripiena di formaggio filante e ancora il Bukta Repa, piatto nazionale sloveno a base di carne di maiale e rape in salamoia. Le zuppe sono un altro cavallo di battaglia della cucina regionale e ce n’è davvero per tutti i gusti, a base di carne, pesce o sole verdure e legumi. Se volete provare la cucina slovena in una location vermanete suggestiva vi consigliamo il Restavracija Strelec, ristorante situato all’interno della torre del castello, dalla quale si ha una vista privilegiata su tutta la città. Poco fuori dal centro pedonale invece  si trova il Luda, ristorante sperimentale dove potrete trovare un mix tra tradizione e combinazioni ricercate.

shutterstock_469054409

Cosa vedere a Lubiana in 2 giorni

Cosa vedere a Lubiana – Giorno 1

Partiamo da Presernov Trg, la piazza principale della bella Lubiana in cui si congiungono le vie principali del centro, per raggiungere il castello dall’altra parte del fiume passando per alcuni dei principali punti d’interesse della città. Lasciamo quindi piazza Presernov alle nostre spalle e ci incamminiamo sul caratteristico ponte Tromostovje, triplo ponte in pietra che attraversa il fiume Ljubljanica e collega la città nuova con il centro storico medievale. Attraversato il ponte ci troviamo nella città vecchia dove incontriamo quasi subito un popolare punto di ritrovo e socializzazione della città, il Mercato Centrale di Lubiana. Qui potrete girare per ore e ore tra le pittoresche bancarelle dove si può trovare praticamente qualsiasi cosa, da prodotti dell’artigianato locale, oggetti d’antiquariato, fino a specialità culianarie rigorosamente fatte in casa tutte da scoprire.

cosa vedere a lubiana

Visita al castello

Orari: gen, feb, mar e nov 10.00–20.00

apr, mag e ott 9.00–21.00

giu, lug, ago e set 9.00–23.00

dic 10.00–22.00

Prezzi Castello + funicolare:
adulti € 10 – ragazzi € 7

Prezzi Castello:
adulti € 7,50 – ragazzi € 5,20

Promozioni per ingressi famiglia e sconto 10% per prenotazioni online

Sito ufficiale:

www.ljubljanskigrad.si

Concluso lo shopping al mercato è ora di continuare con la lista di cosa vedere a Lubiana e proseguire con la visita alla basilica di San Nicola. Il duomo di Lubiana spicca per l’inconfondibile colore rosa e le eleganti torri in stile barocco che svettano sulla città. La chiesa, progettata dall’acrhitetto Andrea Pozzo all’inizio del Settecento, sorge su una basilica romanica del Duecento distrutta da un incendio. All’interno potrete ammirare i dipinti raffiguranti le scene della vita di San Nicola tra i pregiati marmi rosa e gli stucchi dorati tipici dello stile barocco. Tra un vicoletto e l’altro raggiungiamo i piedi della collina Grajska Planota, sulla quale si erge l’antico castello (Ljubljanaski Grad), raggiungibiile con una passeggiata o con la funicolare da Piazza Krekov. Oggi il forte ospita la Mostra Stabile sulla Sotria della Slovenia e il Museo delle Marionette. Qui la vista mozzafiato che si gode dalla torre è imperdibile. Rimarrete incantati dal panorama suggestivo che vede protagoniste la città, le Alpi e le vallate circostanti.

cosa vedere a lubiana

Cosa vedere a Lubiana – Giorno 2

Come in ogni città che si sviluppa lungo un corso d’acqua, anche a Lubiana troviamo numerosi ponti che collegano una parte e l’altra della capitale. Oltre al già citato triplice ponte, a Lubiana troviamo altri ponti caratteristici come il Ponte del Drago (Zmajski Most), forse uno dei ponti più suggestivi della città. Costruito per i 40 anni del regno dell’imperatore d’Austria Francesco Giuseppe, il Ponte del Drago vede appunto come protagonisti 4 draghi che proteggono la città dalle 4 estremità del ponte. La leggenda narra che al passaggio di una vergine sul ponte il drago muova la coda! Il Ponte dei Macellai (Mesarski most) invece riprende la tradizione dei lucchetti d’amore come a Parigi, Roma e Verona, mentre uno dei più antichi ponti che attraversano il fiume è il Ponte dei Calzolai. Conosciuto in passato come Ponte Superiore, il Ponte dei Calzolai è molto popolare tra artisti di strada, musicisti e artisti che si esibiscono su questo palcoscenisco suggestivo.

cosa vedere a lubiana

Passare da una sponda all’altra del fiume e scoprire la città percorrendo i suoi suggestivi ponti è un modo divertente e dinamico per avere ogni volta una prospettiva diversa di Lubiana. Inoltre, la zona lungo il fiume è ricca di ristorantini e locali dove potrete concedervi una deliziosa pausa con vista. Proseguiamo la nostra passeggiata spostandoci verso nord fino a giungere al Tivoli Park. Il polmone verde della capitale è il luogo ideale per fare due passi e godersi la vita all’aria aperta in estate e giocare con la neve e gli slittini in inverno. Qui tra viali alberati, statue, fontane e siepi geometriche trovamo un piccolo giardino botanico progettato nel 1880, una piscina olimpionica all’aperto e il Castello di Tivoli che oggi ospita la Galleria Tivoli, Centro Internazionale di Arte Grafica.

cosa vedere a Lubiana

Cosa vedere a Lubiana di speciale?

Lubiana è una città giovane e ricca di iniziative culturali che grazie al suo spirito creativo ha saputo riqualificare una ex caserma nel quartiere di Metelkova, a nord della città. Il centro culturale alternativo di Metelkova Mesto, oggi punto di riferimento per eventi artistici e per la vita notturna, nasce nel 1993 quando un gruppo di intellettuali e artisti occupa l’edificio per impedirne la demolizione. Da allora centinaia di artisti hanno contribuito con il loro estro a rendere gli ex edifici austroungarici il luogo unico e magico, ricco di libertà d’espressione e personalità che vediamo oggi. Questa città dentro la città ospita regolarmente mostre, concerti di musica indipendente e festival alternativi con band, dj e performer da tutto il mondo.

cosa vedere a lubiana

Cosa vedere a Lubiana nei dintorni

A circa un’ora da Lubiana, verso Trieste meritano una visita le affascinanti Grotte di Postumia. Il complesso conta quasi 21 km di caverne e gallerie ricche di stalagtiti e stalagmiti formatesi nel corso dei secoli e di animali unici come il Proteus anguinus e il Leptodirus hochenwartii. Le grotte sono visitabili tutto l’anno con l’accompagnamento di una guida esperta e vi sono percorsi di varia difficoltà da fare a piedi o anche con un trenino. Se volete avventurarvi nelle grotte vi consigliamo di munirvi di impermeabile e qualche vestito pesante, la temperatura media è di 8° e il tasso di umidità decisamente elevato!

cosa vedere a lubiana

Spostandoci da Lubiana verso nord, a circa 40 minuti troviamo lo splendido Lago di Bled con il fiabesco paese che lo abita. Il Lago di Bled è un posto idilliaco, circondato da vallate rigogliose e montagne gloriose. Questa zona, oltre al pittoresco paesino con gli eleganti palazzi imperiali dai caratteristici tetti rossi e il millenario Castello sulla cima della collina, ospita uno dei parchi naturali più amati dai turisti, il Parco Nazionale del Triglav. Qui potrete godervi le bellezze della natura come le bellissime cascate e concederevi una pausa rigenerante presso le sorgenti termali.

cosa vedere a lubianaLubiana, una città di una bellezza inaspettata che offre intrattenimento per giovani e meno giovani, circondata da posti magici e millenari come il Lago di Bled e le Grotte di Saturnia merita sicuramente una visita! Pronti ad organizzare il prossimo weekend?