Cracovia – una delle città più belle e più interessanti della Polonia, nonché la terza città più grande del paese, grazie ai suoi 760.000 abitanti. L’ex capitale della Polonia si trova sul fiume Vistola, a circa 250 km dalla capitale polacca, Varsavia. A Cracovia troverai non solo magnifici edifici storici, ma anche una varietà di istituzioni culturali che meritano sicuramente una visita. Non è senza ragione che la città è considerata un centro culturale ed economico del paese. Se hai intenzione di riempire il tuo tempo con visite turistiche, shopping o feste, c’è sempre qualcosa da fare in questa vibrante città. Soffrire di noia? Non a Cracovia! Per tutti voi che non avete mai visitato la città o non vedete l’ora di tornare, ho elencato i migliori punti salienti e piccoli conigli utili su cosa vedere a Cracovia.

Cosa vedere a Cracovia – la tua guida di viaggio a Cracovia

Come arrivare a Cracovia | Cosa vedere a Cracovia | Vita notturna | Dove mangiare

Come raggiungere Cracovia

Volare a Cracovia, dall’ Italia, è davvero un gioco da ragazzi: la città di Papa Wojtyla è infatti collegata da tantissimi voli, giornalieri e non, da tanti aeroporti della nostra penisola. Il viaggio è molto breve, con i voli che durano tra 1 o 2 ore al massimo. Naturalmente Milano e Roma sono le città maggiormente collegate e con i voli che sono spalmati durante tutta la giornata. Sotto troverete una tabella dettagliata con le compagnie aeree e gli aeroporti, serviti con voli diretti per Cracovia. Questo ti aiuterà ad iniziare a pianificare il tuo viaggio a Cracovia!

Compagnie aeree Aeroporti
EasyJet Milano Malpensa, Venezia
Ryanair Bologna, Cagliari, Lamezia Terme, Milano Orio al Serio, Pescara, Pisa, Roma Ciampino, Venezia Treviso

Come raggiungere il centro di Cracovia dall’aeroporto

Informazioni utili

Valuta: Zloty – € 1 = PLN 4,20

Prefisso telefonico: + 48

Aeroporto: krakowairport.pl

Consolato italiano: Rynek Główny, 12

 

Raggiungere in centro di Cracovia è molto semplice. L’aeroporto è infatti collegato con il centro città con un treno veloce. I treni partono ogni 30 minuti e il tragitto dura meno di 20 minuti (prezzo solo andata di 9 PLN Zloty – € 2,25 circa). In alternativa potete prendere uno dei tanti taxi parcheggiati fuori dal terminal degli arrivi. Il costo per una corsa sino in centro si aggira intorno a 80 PLN Zloty (€ 17 circa).

Krakau Krakow Polen iStock_000048796420_Large-2

Cosa vedere a Cracovia

Una volta arrivato a Cracovia, ti renderai subito conto di quanto sia affascinante e architettonicamente diversa la città. Cracovia è riuscita fortunosamente ad evitare pesanti distruzioni durante la seconda guerra mondiale, motivo per cui noterete tutti i tipi di stili come il gotico, il rinascimento e il barocco. Ecco alcuni dei miei consigli personali su cose da fare a Cracovia che non puoi permetterti di perdere: ti darà una grande panoramica della storia e della cultura della città!

La città vecchia e la Piazza del Mercato di Cracovia | Il Castello del Wawel

Kazimierz | L’Università di Jagiellonia e il Giardino Botanico

La città vecchia e la Piazza del Mercato di Cracovia

Il cuore pulsante della città, il Rynek Główny (piazza del mercato) è il punto focale della vita quotidiana a Cracovia. Quando vieni sulla piazza per la prima volta, assicurati di entrare attraverso la Porta di San Floriano (Brama Floriańska) verso il Nord della piazza. Questa è l’unica porta della città sopravvissuta che un tempo costituiva un intero sistema di mura e difese della città ed è oggi uno dei migliori esempi di architettura gotica polacca. Il Rynek è fiancheggiato da belle case a schiera e punti di riferimento, e ci sono un sacco di caffè e ristoranti dove è possibile sedersi nelle terrazze esterne e godere di un panorama meraviglioso. Una struttura che sarà sicuramente da non perdere è la Basilica di Santa Maria , una cattedrale di mattoni rossi che si affaccia sulla piazza. Questo è uno dei monumenti più famosi della città (le guglie asimmetriche sono facilmente riconoscibili!).

Se ci si sofferma un pò più a lungo nella piazza, si sentirà una tromba che suona ogni ora. Questo piccolo spettacolo è una delle cose che consiglio di vedere a Cracovia. Non è solo un modo per tenere il tempo a mente: è un omaggio a una guardia della torre, che è stata uccisa prima che potesse finire il suo inno quando i mongoli hanno assediato la città. Era il 1241. Un altro incredibile esempio di storia vivente qui a Cracovia.

cosa vedere a cracovia

Un altro punto di riferimento importante è la famosa Sala dei Tessuti, o Sukiennice in polacco. E ‘situato proprio nel cuore della piazza ed è uno dei pezzi più significativi dell’architettura rinascimentale dell’Europa centrale, oltre ad essere un altro dei simboli iconici della città. Prenditi il tempo per passeggiare lungo il suo bellissimo porticato con archi a volta, curiosare tra i negozi di souvenir e rilassarti in uno dei bar e guardare il mondo intorno.

Il consiglio del Guru: Immergiti in un mondo completamente diverso nella mostra storica sotterranea situata sotto il rynek. Assicurati di prenotare i tuoi biglietti online in anticipo poiché i numeri dei visitatori sono limitati a 30 visitatori ogni 15 minuti.

Il Castello del Wawel

La collina di Wawel, un pendio sulla riva sinistra della Vistola, alto circa 228 m, è uno dei posti che devi assolutamente vedere a Cracovia. Il Castello di Wawel è stato costruito qui, un vasto complesso di castelli e palazzi, anche conosciuto come Castello Reale. Il Wawel è l’ex residenza dei re polacchi di Cracovia e appartiene, insieme al centro storico, ai siti Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO. Secondo la leggenda, la costruzione del palazzo risale al VI secolo e fu volutai dal Principe Krak, che si dice abbia sconfitto un drago che vive nelle caverne sotto la collina di Wawel. Si dice che fosse anche il fondatore e omonimo della città di Cracovia. Per rispetto della leggenda, un drago Wawel di metallo fu costruito nel 1970 e posto di fronte alle caverne del drago. Attenzione però, al drago piace sputare fuoco. Non è uno scherzo! La collina di Wawel è anche la sede del Royal Arch Cathedral dei Santi Stanislao e Venceslao, un imponente arcata dove non solo i re furono sepolti, ma anche l’ex presidente polacco Lech Kaczynski, morto nel 2010.

cosa vedere a cracovia

Il quartiere di Kazimierz

Questo è di gran lunga la nostra parte preferita della città oltre alla città vecchia. In questo quartiere al di là del fiume puoi vivere un altro lato della città, ma anche percepire la lunga storia di Cracovia e il vibrante mix di culture. Kazimierz era il quartiere ebraico della città, e nonostante gli atroci eventi della Seconda Guerra Mondiale, la comunità ebraica locale sopravvisse e continua ad essere forte ancora oggi, con circa 800 abitanti di fede ebraica. Sfrutta il tuo tempo qui per avere un’idea della storia locale e visitare centri culturali come la Fondazione Judaica (che dispone di una grande terrazza sul tetto, eventi dal vivo e una caffetteria) o ammirare le tante belle sinagoghe. Sarai in grado di entrare in questi luoghi sacri quasi tutti i giorni tranne il sabato, perché è un giorno speciale di preghiera, quindi le sinagoghe sono chiuse al pubblico. Tieni gli occhi aperti mentre cammini lungo la strada: potresti trovare una stella di David nelle facciate degli edifici o in vecchie porte di ferro. Se vai a Cracovia in estate, il Festival della cultura ebraica si tiene tra fine Giugno e inizio Luglio e terminerà con un enorme concerto all’aperto. Assicurati di essere lì, in quanto questa è una delle feste più attese a Cracovia durante tutto l’anno!

cosa vedere a cracovia

L’Università Jagellonica e i Giardini Botanici

Sapevi che Cracovia ospita la seconda università più antica dell’Europa centrale e la più antica università della Polonia? Cracovia è il centro accademico e di ricerca della Polonia e una delle città studentesche più famose del paese – qui vivono più di 100.000 studenti! L’Università Jagellonica ospita 15 facoltà e vanta famosi alumni come Niccolò Copernico e Papa Giovanni Paolo II. La splendida architettura dell’università non è la sola attrazione che vale la pena visitare. I giardini botanici, magnificamente curati, sono una vera boccata di aria fresca e aggiungono un fascino particolare alla città.

cosa vedere a cracovia
Photo: Agnes Kantaruk / Shutterstock.com

La vita nottura a Cracovia: cosa fare la sera

Se stai cercando di assaporare la fantastica vita notturna di Cracovia, dovresti iniziare la serata nel vivace centro storico. Troverai un bar dopo l’altro e il centro è particolarmente popolare tra gli studenti che cercano di far festa tutta la notte o semplicemente di bere un drink con gli amici. Comunque consigliamo vivamente di visitare anche il quartiere di Kazimierz la sera. Troverai spesso un sacco di gente del posto che esce qui ed è una parte super trendy della città. Troverai anche molti pub e bar nelle cantine delle case a schiera che rendono l’esperienza piacevole, e le tradizionali birre polacche che troverai qui offrono un ottimo rapporto qualità-prezzo.

La piazza Plac Novy a Kazimierz è il luogo ideale per iniziare il tour notturno del quartiere ebraico. La piazza potrebbe non essere bella come la Rynek Główny, ma troverai bar alternativi fantastici come Eszeweria, Le Scandale e Singer. Altri consigli per uscire in città sono il Budda Bar, situato nel Rynek, che è fantastico per i cocktail a buon prezzo. O che ne dici di assaggiare dell’ottima vodka o gustose birre locali al Wodka Café Bar? Si trova a poche centinaia di metri dal Budda, quindi hai due scelte molto vicine l’una all’altra.

Se vuoi davvero avere un’idea dei migliori consigli di Cracovia, allora ti consiglio di dare un’occhiata a Culture Trip o di scorrere tra le migliori scelte su inyourpocket.

cosa vedere a cracovia

Dove mangiare a Cracovia

Fidati di me quando dico che c’è una cosa che devi fare durante qualsiasi viaggio in Polonia: provare il cibo locale! Seriamente, il cibo polacco riscalda l’anima e ne rimarrai incredibilmente stupito. Una varietà di dagli abbondanti piatti invernali alle prelibatezze dolci.

Troverai la maggior parte dei ristoranti di Cracovia nel centro storico. Se stai cercando dei buoni posti per provare le specialità locali, allora posso consigliare il ristorante Cherubino, che serve piatti polacchi e italiani. Kuchnia u Doroty è un’ottima scelta se stai cercando il massimo dei voti quando si tratta di autenticità, mentre se stai cercando di spendere poco mangiando comunque bene, The Point offre piatti gustosi a prezzi molto ragionevoli. Non sai quale piatto scegliere? Allora prova il W Starej Kuchni, che offre piatti misti tipici della cucina polacca dove puoi provare diversi piatti.

Piatti polacchi assolutamente da provare:

  • Pierogi – ravioli ripieni con funghi, cavoli, carne, patate…
  • Kielbasa – salsicce tipiche
  • Bigos – stufato di carne di maiale con cavoli e kielbasa
  • Placki ziemniaczane – pancake di patate con crema

Se vuoi provare qualcosa di diverso, allora ti conviene provare uno dei ristoranti e caffè ebraici di Kazimierz? Locali come Kelzmer-Hois, Hamsa e Dawno Temu Na Kazimierzu meritano una visita.

Naturalmente, non puoi iniziare una giornata senza una buona colazione. Allora non posso far altro che raccomandare Charlotte. Charlotte si trova su plac Szczepański, ed è una panetteria francese che merita sicuramente una visita. I piatti per la colazione sono serviti tutto il giorno e il loro pane e la pasticceria sono rigorosamente fatti in casa. Non solo, ma anche le conserve e le salse sono fatte in casa. La crema di nocciole e la cioccolata bianca di Charlotte è da leccarsi i baffi! La tipica colazione da Charlotte viene servita con un cornetto e alcuni deliziosi panini e costa solo 16 złoty (l’equivalente di soli € 3,80) Godetevi una fantastica colazione in questa pasticceria artigianale!

Un’altra cosa che devi provare se hai bisogno di un po’ di energia o senti un certo languorino è la leggendaria zapiekanka, praticamente un’istituzione locale. Si tratta di una mezza baguette croccante con ketchup e formaggio fuso, oltre a qualche condimento extra che puoi scegliere. Se vuoi provare la migliore zapiekanka in città, allora vai a Endzior, un piccolo take-away a Plac Nowy.

Se vi capita di essere a Cracovia l’ultimo giovedì prima del Mercoledì delle Ceneri, allora potreste essere in grado di assaggiare un delizioso piatto polacco. I Pączki sono ciambelle ripiene di marmellata di cinorrodi (frutti tipici), e queste soffici delizie sono un piacere per i polacchi durante il giovedì grasso.

cosa vedere a cracovia
Photo: istock.com/ Mikolajn

Spero che tu abbia trovato alcuni consigli utili su cosa fare e cosa vedere a Cracovia! Se non l’hai ancora fatto ora ti resta solo che prenotare i voli e fai le valigie! È veramente una delle città più interessanti d’Europa. Non importa se vuoi fare un po ‘di turismo, rimanere incantato dalla storia o semplicemente far festa – Cracovia ha davvero qualcosa per tutti. 

Le migliori offerte per Cracovia

Potrebbe anche interessarti