Bali è senza dubbio una delle isole più popolari in questo momento. Spiagge meravigliose, cultura affascinante e paesaggi fantastici attirano backpackers, turisti e viaggiatori solitari. Abbiamo preparato una guida su cosa vedere a Bali, per fornirvi una visione di insieme su tutte le cose che questa straordinaria isola ha da offrire!

Bali è l’unica isola non musulmana dell’Indonesia e lo si percepisce immediatamente. L’odore dell’incenso è ovunque nell’aria, lo si nota appena scesi dall’aereo. Il periodo migliore per visitare Bali è tra aprile e novembre. Non è invece consigliabile recarsi in questa straordinaria località durante l’inverno europeo, poiché non è raro che il clima in questo periodo sia instabile, con precipitazioni che possono durare anche per l’intera giornata. Se questo non vi scoraggia, leggete attentamente la nostra guida su cosa vedere a Bali allora potete ugualmente partire alla scoperta dell’isola, approfittando della quasi totale assenza di turisti e di offerte di voli e hotel particolarmente allettanti!

bali_tempel

Cosa vedere a Bali – mini guida per una vacanza perfetta

Una veloce introduzione sull’isola

Kuta e Denpasar | Nord Bali | Il Sud | Le zone ad Est

Consigli e cose da fare a Bali

Relax a Bali | Il miglior cibo di strada e le migliori spiagge | Guidare motorini a Bali

Negoziare il miglior prezzo

Cosa vedere a Bali – Kuta e Denpasar

Informazioni utili:

Popolazione: 4.225.000

Capitale: Denpasar

Fuso orario: UTC + 8

Prefisso telefonico: +62

Valuta: Rupia indonesiana

 

È praticamente impossibile raccontare la bellezza di Bali con una sola guida turistica: l’isola cambia costantemente e nuovi ristoranti e negozi aprono a una velocità incredibile. Abbiamo però preparato una piccola panoramica della situazione geografica di Bali, in modo da farvi avere una visione d’insieme su cosa fare e su cosa vedere a Bali, per pianificare in assoluta serenità la vostra prossima vacanza a Bali.

Bali-Rice-Fields-Sunset-iStock_000055009954_Large-2

L’aeroporto è situato a sud di Kuta, il centro nevralgico di Bali, che confina direttamente con le città di Seminyak e Legian a nord. La maggior parte dei viaggiatori ha un rapporto di amore-odio con questo luogo: in ogni caso è bene sapere che è qui che si concentra la maggior parte del turismo.

cosa vedere a bali

L’aeroporto di Bali Denpasar si trova molto vicino a Kuta. Denpasar, la capitale dell’isola, è situata invece leggermente più a est nell’entroterra: dal punto di vista del viaggiatore questa situazione è paradossalmente molto positiva, poiché consente di rimanere fuori da una città carica di negozi di souvernir e club pieni di australiani ubriachi! A seconda di quanto siete appassionati di motociclette, amerete o odierete questa città così vivace e ricca di rumori.

Cosa vedere a Bali – il Nord: spiagge bellissime e non solo

È meglio non aspettarsi troppo dalla spiaggia di Kuta: se il vostro obiettivo sono le spiagge da sogno viste in cartolina, allora è meglio muoversi verso Nord o verso Sud!

Dirigendosi verso Nord si incontra la città di Seminyak che confina con Kuta. Altra meta che merita senz’altro una visita è Jalan Oberoi, ricca di fantastiche boutique (Lost in Paradise, Bamboo Blonde, Somewhere) e meravigliosi ristoranti (La Favela, Cafe Bali). Qui potrete trascorrere una bellissima giornata di relax semplicemente esplorando quest’area girovagando tra i negozi.

A Nord di Legian Beach (le cui condizioni la rendono la spiaggia preferita dai surfisti alle prime armi) si trova Batu Beling Beach. Se volete dalla vostra vacanza qualcosa di più rispetto al solo relax sulla spiaggia, potete approfittare dei tanti club super trendy come il Mozaic Beach Club, in cui godersi del buon cibo (anche se magari è un po’ più costoso) e poi magari rilassarsi su uno dei lettini e godersi il tramonto che da queste parti è davvero mozzafiato!

Photo: Tripadvisor

Dirigendosi ancora più a si incontrano le spiagge vulcaniche di Canggu, un vero paradiso per i surfisti. Lontano da Kuta e dalle località frequentate dai turisti, in molti provenienti anche da altri paesi si sono stabiliti in questa parte dell’isola. L’atmosfera qui è molto rilassata e oltre a delle buone onde per i più appassionati di surf, sono disponibili anche degli ottimi ristoranti (vi consigliamo di recarvi in questa zona la domenica sera per assistere a uno dei tanti concerti dal vivo gratuiti – Betelnut Cafe, Echo Beach BBQ – da vedere mentre si gusta dell’ottimo pesce fresco o tante altre specialità locali, direttamente dal buffet sulla spiaggia).

cosa vedere a bali
Photo: Tripadvisor

Cosa vedere a Bali – Le spiagge paradisiache del Sud

Muovendosi verso Sud da Kuta, le spiagge diventano più bianche e i turisti lasciano il posto ai surfisti. Nella penisola di Bukit, in particolare, sono presenti delle stupende spiagge nascoste che ospitano alcuni bellissimi warung (ristoranti indonesiani). Una delle spiagge più belle di questa regione è la spiaggia di Bingin. Cerca una tavola da surf e fermati lungo la strada verso Jalan Ulu Watu: a pochi minuti troverete una spiaggia a dir poco paradisiaca. Altra cosa da non perdere è il panorama da Ulu Watu: godetevi una birra Bintang mentre guardate i surfisti che dominano le onde… vi assicuriamo che vi sentirete come se foste arrivati alla fine del mondo!

cosa vedere a bali
Photo: Tripadvisor

Cosa vedere a Bali – l’Est: il paradiso dei sub

È giunto il momento di parlare dell’Est dell’isola: Padang Bai, conosciuta anche come paradiso dei sub. Questa zona è anche il punto di partenza per i traghetti che viaggiano verso le isole Gili: Gili Trawangan (grande concentrazione di giovani, mercato notturno con pesce fresco e cibo tradizionale indonesiano), Gili Air (famosa per i resort di lusso) e Gili Meno (un piacevole mix di entrambi, molto tranquillo). Da qui è possibile godersi una vista mozzafiato del vulcano Rinjani a Lombok, le spiagge bianche come la neve, il mare turchese, approfittarne per fare snorkeling con le tartarughe o immersioni con mante.

cosa vedere a bali
Photo: Tripadvisor

Cosa vedere a Bali – Consigli e cose da fare

Ci sono alcune esperienze a Bali che si devono per forza vivere, dopotutto dopo aver viaggiato fino a qui sarebbe davvero un peccato non vedere i luoghi più autentici e scoprire cose che la maggior parte dei turisti potrebbe ignorare! Abbiamo preparato alcuni consigli pratici su cosa vedere e cosa fare a Bali per fare in modo che possiate sfruttare al meglio il vostro tempo per vivere quest’isola in tutta la sua magia.

cosa vedere a bali

Relax in una spa balinese

Quando si parla di relax, una delle prime cose che vengono in mente sono i massaggi. A Bali sono davvero parte della quotidianità! Sentite dolori dopo aver attraversato la giungla in moto? I muscoli sono stanchi dopo aver fatto surf? O riuscite a immaginare quanto sarebbe bello concedersi semplicemente un bel massaggio durante la vostra vacanza?

Abbiamo un consiglio davvero strepitoso per voi: la Bening Spa in Jalan Batu Belig. Dai tagli di capelli alla manicure, fino a tutti i tipi di massaggi, qui troverete davvero tutto quello di cui avete bisogno per rilassarvi. Un massaggio intero costa intorno a €3.50. Grazie alla sua posizione lontana dai luoghi maggiormente frequentati dai turisti, questa spa e il suo staff sono in grado di creare un’atmosfera unica e un’esperienza autentica. cosa vedere a bali

Vi consigliamo di stare attenti con i massaggi offerti direttamente sulla spiaggia, poiché saranno più costosi rispetto a un salone e la maggior parte dei massaggiatori non ha alcuna formazione professionale.

Cosa vedere a Bali – Il miglior cibo di strada e le spiagge più belle

Naturalmente anche il cibo è molto importante! I piatti indonesiani contengono molte verdure, riso o noodles e condimenti fritti. Vi consigliamo di assaggiare piatti tipici come nasi goreng, mie goreng nasi campur (nasi – riso, mie – noodles, goreng – fritto, campur – condimenti misti che potete scegliere voi stessi). Potrete acquistarli direttamente dai warung, piccoli ristoranti indonesiani che offrono cibo straordinario a prezzi molto bassi, che si trovano senza troppe difficoltà a qualsiasi angolo della strada!

Vi consigliamo vivamente Warung Murah on Lio Square  Kerobkoan (a nord di Seminyak, not troppo lontano dal salone dei massaggi di cui abbiamo parlato sopra!). In generale è bene evitare le insalate fresche nei ristoranti locali, a parte questo non troverete particolari difficoltà, in particolare se sarete coraggiosi e avrete voglia di provare qualcosa di nuovo!

cosa vedere a bali

Se il vostro soggiorno sarà prolungato, comincerete a desiderare una buona colazione. In questo caso vi raccomandiamo il Bali Buda, Jalan Raya Semer a Kerobokan, un posto molto particolare e confortevole, con comode poltrone che – ne siamo certi – diventerà una seconda casa! Qui troverete deliziosi sandwich, piatti vegani e una grande varietà di succhi di frutta. Tutto questo per meno di € 4 a persona!

Un altro posto fantastico da provare assolutamente è Cafe Bali, Jalan Oberoi. La cosa migliore è condividere la colazione poiché le porzioni sono davvero abbondanti. Potrete scegliere tra uova alla Benedict con salmone, pane, marmellata fatta in casa, bevande calde, muesli e macedonia fresca, tutto questo a meno di € 3,50 a persona.

Con una buona colazione avrete un sacco di energia per la vostra giornata in spiaggia! In questo caso vi consigliamo Echo Beach e Batu Belong Beach, dove potrete noleggiare una tavola da surf per circa € 3,50 e cavalcare le onde per circa 2 ore. A differenza dell’Australia, qui non incontrerete squali o altre pericolose creature marine!

Altra cosa da non perdere sono le noci di cocco fresche, che potrete comprare al costo di circa 1 €. A questo punto siete pronti per tornare sul motorino e dirigervi a sud! Una delle nostre spiagge preferite è Bingin Beach, dove potrete godervi un delizioso pranzo con nasi o mie goreng con una vista mozzafiato sul mare turchese – tutto questo in uno qualsiasi dei warung locali, per soli 1,50 €! Verso sera, quando la marea inizia a salire, è il momento perfetto per indossare l’attrezzatura da snorkeling ed esplorare le barriere coralline.

La spiaggia di Pandang Padang si trova a soli cinque minuti di distanza: è qui che è stato girato il film Eat, Pray, Love. Si tratta di un luogo che vale la pena di vedere anche se è spesso invaso dai turisti.

A 10 minuti da qui si trova la “Fine del Mondo” – Ulu Watu: la domenica sera si balla fino alle prime ore al Single Finn, mentre agli appassionati di shopping consigliamo di dare un’occhiata anche al negozio di vestiti.

Quando l’ora di cena si avvicina avrete un sacco di opzioni: se preferite un barbecue di pesce, vi consigliamo di tornare a Bingin Beach. Lì potrete scegliere tra gamberi appena pescati, tonno, calamaro e dentice (puoi anche scegliere la taglia!), prima ancora che siano preparati. Il costo si aggira intorno agli € 8 a persona, bevande incluse, e riso e verdure per accompagnare il piatto. Il tramonto mozzafiato, invece, è gratis!

Un altro consiglio per i veri amanti dei piatti a base di pesce è l’Echo Beach BBQ a Canggu. Qui pagherete solo per il pesce o per la carne e potrete prendere quante portate vorrete direttamente dal buffet. Con una noce di cocco in mano, vista sul tramonto e sui sui surfisti, pagherete solo circa € 6 per la vostra cena.

cosa vedere a bali
Photo: Tripadvisor

Se invece state immaginando qualcosa di un po’ più grandioso, allora dirigetevi verso Skygarden, Jalan Legian, a Kuta. Qui potrete godervi la cena sulla terrazza panoramica al prezzo di circa € 3,50 per un buffet all-you-can-eat di alta qualità alternando serate a tema e acqua gratuita. Dalle 22:00 ci sono bevande gratuite per un’ora – a quel punto sì che la festa può davvero iniziare!

Eikon, Jalan Legian, con il suo hip-hop old-school e La Favela, Jalan Oberoi, Woobar (nell’Hotel W), Jalan Petitenget e Charlie’s, Lio Square, sono tutti club fantastici da provare.

Cosa vedere a Bali – Come muoversi alla scoperta di Bali

In confronto ad altri paesi asiatici, i taxi a Bali non sono esattamente economici. Per un viaggio di media lunghezza un viaggio in taxi costa circa € 8 (se siete bravi a negoziare!). Se sapete che non trascorrerete la maggior parte del tempo in hotel allora è meglio viaggiare con un motorino.

cosa vedere a bali

L’affitto normalmente varia da € 1 a € 4 al giorno, a seconda della durata totale del noleggio. Assicuratevi di avere tutti i documenti del veicolo, che il casco si adatti bene e che tutto sia perfetto per viaggiare in sicurezza. Assicuratevi di guidare con attenzione! Una patente di guida internazionale è necessaria in caso di controlli di polizia che sono in realtà piuttosto frequenti. I documenti sono sono abbastanza facili da ottenere. Ricordate che guidano a sinistra! Anche se è la vostra prima volta in motorino non abbiate paura: vi renderete subito conto di quanto sia divertente e facile esplorare Bali a bordo di questi mezzi.

Cosa vedere a Bali – Negoziare il miglior prezzo

Esigere prezzi esorbitanti è uno dei passatempi preferiti dei balinesi. Ecco alcuni prezzi come riferimento per quando vorrete concedervi un po’ di shopping:

  • Occhiali da sole: 30,000rp (€2)
  • Tops e vestitini: 50,000rp (€3.50)
  • Vestiti e pantaloni: 80,000rp (€5 – €6)
  • Abbigliamento per bambini: 20,000rp – 40,000 (€1.50 – €3)
cosa vedere a bali
Photo: Tripadvisor

Vi consigliamo di comprare dei souvenir da una delle oleh-oleh, in particolare raccomandiamo Krishna Oleh-Oleh. Lì troverete tutti i tipi di souvenir da portare a casa con voi per una frazione del prezzo normalmente richiesto nei negozi ufficiali. Se state cercando qualche altro affare, provate i punti vendita di marca su Sunset Road: se sarete fortunati potrete risparmiare un bel po’ di soldi!

Ci auguriamo che i nostri consigli vi abbiano fatto conoscere Bali un po’ più da vicino. Se avrete ancora bisogno di voli o alloggi economici, inviateci un messaggio: siamo sicuri che riusciremo a organizzare la vacanza perfetta. ;)

Avete già preparato la valigia?

Altre informazioni su Bali

Trova qui la tua vacanza a Bali

Trova il tuo volo per Bali