Quando andare in Repubblica Dominicana

Il clima nella Repubblica Dominicana

La Repubblica Dominicana si trova sulla penisola Hispaniola. La costa sud è delimitata dal Mar dei Caraibi, mentre la costa nord si affaccia sull’Atlantico. La capitale è Santo Domingo e si trova nel sud del paese. Il clima nella Repubblica Dominicana è tropicale e ciò significa che le fluttuazioni di temperatura sono basse nel corso dell’anno. La temperatura mdedia si mantiene sui 25°. Tuttavia, ci sono differenze tra il sud, il nord e le zone in altitudine. Dal momento che la parte meridionale si trova sul Mar dei Caraibi, è più calda e più secca rispetto al nord. Le temperature al nord sono simili a quelle del sud in estate, ma leggermente più fresco in inverno. Inoltre, c’è un’umidità più elevata al nord e un clima umido, poiché il sud si trova nell’ombra della catena montuosa Cordillera Central. Nelle altitudini più elevate, come nella città di Costanza, le temperature medie sono inferiori a quelle del sud e del nord a circa 18° e di notte può toccare fino i -10°. A causa del clima tropicale, in Repubblica Dominicana c’è una stagione delle piogge e una stagione secca e cadono in periodi diversi a seconda della regione. Inoltre, la Repubblica Dominicana si trova nel bacino idrografico dei cicloni tropicali, i cosiddetti uragani. Nella seguente tabella del clima puoi vedere le condizioni meteorologiche per tutto l’anno nella capitale Santo Domingo sul Mar dei Caraibi. Valori simili si applicano alla regione sull’Atlantico.

Tabella del clima per la Repubblica Dominicana (Santo Domingo)

Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic
Max. Temperatura in °C 28 29 29 30 30 31 31 31 31 31 30 30
Min. Temperatura in °C 19 19 20 21 22 22 22 23 22 22 21 20
Ore di sole per giorno 6 6 7 7 6 6 6 7 7 6 6 6
Temperatura mare in °C 27 26 26 27 27 27 28 28 28 28 27 27
Giorni di pioggia al mese 7 6 6 7 11 12 11 11 11 11 10 8

Sommario:

Quando andare in Repubblica Dominicana

Dai dati meteo emerge che il periodo migliore per andare in Repubblica Dominicana è da dicembre ad aprile. Durante questo periodo puoi contare sulle migliori condizioni meteo per una fantastica vacanza al mare. Nella stagione invernale italiana, il paese è la destinazione perfetta per sfuggire alle temperature rigide.

 

I mesi migliori per viaggiare in Repubblica Dominicana in breve:

  • Dicembre: 30°C, 6h di sole, 27°C temperatura dell’acqua, 8 giorni di pioggia, 79% di umidità
  • Gennaio: 28°C, 6h di sole, 27°C temperatura dell’acqua, 7 giorni di pioggia, 78% di umidità
  • Febbraio: 29°C, 6h di sole, 26°C temperatura dell’acqua, 6 giorni di pioggia, 73% di umidità
  • Marzo: 29°C, 7h di sole, 26°C temperatura dell’acqua, 6 giorni di pioggia, 75% di umidità
  • Aprile: 30°C, 7h di sole, 27°C temperatura dell’acqua, 7 giorni di pioggia, 76% di umidità

repubblica dominicana quando andare

 

Durante tutto l’anno, nella Repubblica Dominicana, prevalgono le temperature estive. Tuttavia, il periodo da dicembre ad aprile è particolarmente popolare, poiché il tempo è più bello in questi mesi. In questo periodo è necessario tenere presente che molti turisti decidono di andare in vacanza in queste località. Ciò porta a un aumento dei prezzi di voli e hotel, nonché spiagge piene. Ma negli altri mesi prevalgono le temperature tropicali e ci si può recare qui per una vacanza, anche se potrebbe verificarsi un aumento delle piogge. Se viaggi nella Repubblica Dominicana al di fuori della stagione migliore, la stagione delle piogge potrebbe essere prevalente in alcune regioni. Ciò non rovinerà la tua vacanza, perché durante la stagione delle piogge, non piove in modo continuativo, ma breve e intenso. Poi il sole splende di nuovo, l’aria è fresca e la vegetazione rinasce, anche se l’umidità è più alta. Importante: da giugno a novembre è la stagione degli uragani nei Caraibi e quindi anche nella Repubblica Dominicana. La più alta probabilità di essere colpiti da un uragano è in settembre e ottobre. Tuttavia, sull’isola ci sono raramente cicloni tropicali. Più spesso ci sono forti piogge, forti venti e tempeste.

Le destinazioni più popolari nella Repubblica Dominicana sono Santo Domingo a sud, Punta Cana a est e Puerto Plata a nord, ma qual è il periodo migliore per andare?

Quando andare a Santo Domingo

La capitale è Santo Domingo e si trova nella parte meridionale del paese sul Mar dei Caraibi. Come accennato, il sud del paese è più secco e caldo in generale. Questo è particolarmente vero per i mesi da dicembre a maggio. Per questo motivo, questi mesi sono considerati i migliori per organizzare un viaggio per Santo Domingo nella Repubblica Dominicana. Le temperature medie durante l’anno sono di 30° e raramente scendono sotto i 20°. Per il nuoto in mare le condizioni sono perfette, con una temperatura dell’acqua di circa 27°. L’umidità, invece, ha una media del 75% , ma è tuttavia inferiore rispetto agli altri mesi. Nella stagione delle piogge il tasso di umidità è molto più alto. La stagione delle piogge si svolge a sud nei mesi da maggio a novembre e non è un periodo che raccomandiamo per andare a Santo Domingo. Le temperature salgono al massimo, l’umidità è estrema e c’è il pericolo dei cicloni tropicali. Chiunque vada d’accordo con queste condizioni meteorologiche sperimenterà anche una fantastica vacanza al mare nella stagione delle piogge.

Quando andare a Punta Cana

Punta Cana è la destinazione turistica assoluta dell’isola. Il posto si trova sulla costa orientale e il clima è simile al sud. Le temperature sono tropicali durante tutto l’anno e l’acqua è sempre meravigliosamente calda. Le temperature sono in media tra i 28° e i 31°. Nella notte dei mesi estivi le temperature arrivano a toccare i 24°. Poiché i mesi da dicembre ad aprile sono i più secchi e con il minor numero di giorni di pioggia, sono considerati il ​​periodo migliore per andare a Punta Cana. Negli altri mesi da maggio a ottobre piove più frequentemente, l’umidità è estremamente alta e le temperature sono molto elevate. La stagione delle piogge caratterizza anche la stagione degli uragani nei Caraibi.

Quando andare a Puerto Plata

Puerto Plata si trova sulla costa settentrionale della Repubblica Dominicana. Il clima e quindi il miglior periodo per andare a Puerto Plata è influenzato dalla catena montuosa Cordillera Central. A causa dell’aumento degli alisei, che si raffreddano ad alta quota, piove più spesso a nord che a sud. Le temperature al nord sono leggermente più fresche rispetto al sud, ma è ancora caldo tropicale tutto l’anno. In media, a Puerto Plata prevalgono temperature di 30°. Nei mesi da dicembre a marzo, le temperature sono appena sotto la media. Anche se non è così caldo in questo momento come lo è da aprile a novembre, il numero di giorni di pioggia è più alto. Da novembre a gennaio, la stagione delle piogge prevale al nord. In media, ci sono dodici giorni di pioggia durante questi mesi. I giorni meno piovosi cadono nei mesi di febbraio, marzo e aprile. A causa di questo fatto, questi mesi sono considerati il ​​momento migliore per andare a Puerto Plata

Le nostre conclusioni sul periodo migliore per quando andare in Repubblica Dominicana

Chiunque ami il clima tropicale tutto l’anno troverà la sua oasi di felicità in Repubblica Dominicana in qualsiasi momento. Le temperature oscillano intorno ai 30° durante il giorno. A volte sono più bassi e talvolta più alti. Lo stesso vale per le temperature del Mar dei Caraibi e dell’Atlantico. A causa della stagione delle piogge nella maggior parte delle regioni durante i mesi estivi, dicembre, gennaio, febbraio, marzo e aprile sono i periodi migliori per andare nella Repubblica Dominicana. Nel nord, il tempo di viaggio ottimale viene ridotto di alcuni mesi ed è a febbraio, marzo e aprile. Se non hai problemi con le piogge brevi e abbondanti durante la tua vacanza, i mesi della stagione delle piogge sono adatti per viaggiare nella Repubblica Dominicana. Se prenoti la tua vacanza nella stagione delle piogge, informati in anticipo sul rischio di cicloni tropicali.

Voglia di sole, palme, spiaggia e mare?

Scopri le migliori offerte per la Repubblica Dominicana