Quando andare nelle Filippine

Il clima nelle Filippine

Le Filippine ti trovano nel Sud-Est asiatico. Le oltre 7.100 isole che compongono lo stato si trovano nel Pacifico occidentale. Nelle Filippine c’è fondamentalmente un clima tropicale. Le temperature sono alte durante tutto l’anno, in media intorno ai 26-27 gradi. A causa delle dimensioni della Repubblica, ci sono differenze regionali nel clima. Ad esempio, nelle isole meridionali dell’arcipelago prevale il clima equatoriale. Le isole settentrionali e il centro, d’altra parte, mostrano invece il clima tropicale. L’anno è diviso in una stagione secca e una stagione piovosa. La gente del posto chiama queste fasi stagione calda e stagione delle piogge. Una divisione delle stagioni, come le conosciamo in Europa, non c’è per le Filippine. La stagione secca nelle Filippine va da metà Gennaio a Marzo. La cosiddetta stagione calda inizia invece a Marzo e dura fino a Maggio. In questa stagione le temperature sul termometro possono salire fino a 40 gradi. La stagione delle piogge inizia a Giugno e prosegue fino a Novembre. Durante la stagione delle piogge, il pericolo di essere colpiti dai tifoni è maggiore. Ma le Filippine possono essere colpite da cicloni tropicali durante tutto l’anno.

Tabella del clima per le Filippine (Manila)

Gen Feb mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic
Max. Temperatura in °C 30 30 32 33 33 32 31 30 31 31 31 30
Min. Temperatura in °C 22 22 24 25 26 25 25 24 25 24 24 23
Ore di sole per giorno 6 7 7 9 7 5 4 4 4 5 5 5
Temperatura del mare 27 27 27 28 30 30 29 29 29 29 29 28
Giorni di pioggia 4 2 3 3 10 16 22 22 20 18 14 9

Sommario:

Miglior periodo per andare nelle Filippine

Il momento migliore per viaggiare nelle Filippine è la stagione secca e la stagione calda: questa dura da Gennaio a Maggio. La stagione secca è molto calda e va da Gennaio a Marzo. Tuttavia, è necessario tenere conto delle differenze regionali in termini di temperature massime. Su alcune isole delle Filippine potrebbe essere più caldo durante la stagione secca che su altre isole e viceversa. Inoltre, l’umidità non sembra così alta come nella stagione delle piogge. Con l’avvicinarsi del mese di Marzo, inizia invece la stagione calda nelle Filippine. Qui le temperature salgono sino a 40 gradi. Se per alcuni queste temperature sono piacevoli per altri possono essere davvero un inferno. Tuttavia, la stagione secca e la stagione calda sono i periodi di viaggio più popolari per i vacanzieri. Il clima è caldo e la probabilità di pioggia è al minimo.

I migliori mesi di viaggio per le Filippine (Manila) in breve:

  • da metà Gennaio: 30°C, 6h di sole, 27°C temperatura del mare, 4 giorni di pioggia
  • Febbraio: 30°C, 7h di sole, 27°C temperatura del mare, 2 giorni di pioggia
  • Marzo: 30°C, 7h di sole, 27°C temperatura del mare, 3 giorni di pioggia
  • Aprile: 33°C, 9h di sole, 28°C temperatura del mare, 3 giorni di pioggia
  • Maggio: 33°C, 7h di sole, 30°C temperatura del mare, 10 giorni di pioggia

Giugno è l’inizio della stagione delle piogge nelle Filippine e dura fino ad Ottobre, in alcuni anni fino a Novembre. Questi mesi sono caratterizzati da una maggiore probabilità di pioggia. I giorni di pioggia al mese per esempio a Manila, la capitale della repubblica sull’isola di Luzo, sono quasi 22, a Luglio. Praticamente piove quasi ogni giorno del mese. Tuttavia, la stagione delle piogge non significa che piova sempre tutto il giorno. Di regola, durante la cosiddetta stagione delle piogge ci sono sempre forti rovesci. Spesso piove nel pomeriggio o di notte. Dopo alcuni forti rovesci però il sole esce di nuovo. Pertanto, la pioggia e l’aumento della probabilità di temporali non sono la ragione principale per cui molti turisti decidono di non partire durante la stagione delle piogge: sono i cicloni tropicali e tifoni che infuriano tutto l’anno, ma soprattutto nella stagione delle piogge.

I tifoni nelle Filippine

I tifoni sono cicloni tropicali che sono a rischio nalle Filippine durante tutto l’anno. I cicloni sono creati nel Pacifico e possono muoversi nella direzione delle Isole Filippine. Molti dei tifoni non sviluppano grande forza e stanno lontani dalle isole. Altri tifoni sviluppano tremenda potenza e velocità. Questi cicloni tropicali rappresentano un’enorme minaccia per le Filippine e spesso portano forti piogge che causano forti alluvioni. Uno degli uragani più forti e devastanti nelle Filippine è il tifone Yolanda, che ha colpito nel 2013. Le isole del gruppo Visayas nel centro delle Filippine sono state le più colpite. Ci sono stati numerosi morti. Come detto, soprattutto nella stagione delle piogge nelle Filippine aumenta il pericolo di essere colpiti da un tifone. Per questo motivo non consiglio di viaggiare nelle Filippine durante i mesi di Giugno, Luglio, Agosto, Settembre, Ottobre e Novembre. Soprattutto se sarebbe la tua prima volta nell’ arcipelago.

Il meteo in tempo reale nelle Filippine

Il meteo nelle Filippine – differenze regionali

Anche se nelle Filippine c’è fondamentalmente un clima tropicale e le temperature sono costantemente alte, ci sono differenze regionali nel clima dello stato insulare. Per quanto riguarda i tifoni, le isole settentrionali e orientali dello stato sono maggiormente colpite nei mesi da Luglio a Settembre. Le isole delle altre regioni possono essere colpite da cicloni tropicali durante tutto l’anno. Ulteriori differenze regionali si applicano alle precipitazioni. A Boracay, ad esempio, piove meno nei mesi da Dicembre a Maggio. Il periodo più secco a Palawan va da Novembre ad Aprile. Nelle regioni più a Nordo le temperature scendono bruscamente nella stagione più fredda. Sulla montagna Pulag può persino arrivare a nevicare. Le isole filippine sono, inoltre, divise in quattro tipi di aree. Differiscono nella divisione dell’anno, nella stagione secca e piovosa e nella quantità di precipitazioni. Ad esempio, il clima di tipo I divide l’anno in una stagione secca e umida e determina il periodo di precipitazione principale da Giugno a Settembre. Nel tipo di clima II, non vi è alcuna divisione nella stagione secca e umida. Le piogge si verificano durante tutto l’anno, ma principalmente da Dicembre a Febbraio.

philippinen_529528465_2000pix

La mia conclusione sul periodo di viaggio ottimale per le Filippine

A causa del clima tropicale che prevale sempre nelle Filippine, la nazione insulare è una destinazione per tutto l’anno. Tuttavia, raccomando i mesi da Gennaio a Maggio come il miglior tempo di viaggio per un viaggiatore inesperto. In questi mesi prevale la stagione secca e le temperature sono alte. Coloro che vogliono prendere il sole ed evitare il pericolo di tempeste e tifoni devono recarsi nelle Filippine durante la stagione secca. Viaggiatori esperti, che hanno già fatto frequenti vacanze nelle Filippine, possono viaggiare anche durante la stagione delle piogge da Giugno a Novembre avendo familiarità con le condizioni climatiche e sapendo come gestirle. Inoltre, i prezzi durante la stagione delle piogge sono meno costosi che durante l’alta stagione nei mesi asciutti. In ogni caso, dovresti tenere a mente le previsioni del tempo prima del tuo viaggio nelle Filippine, in modo da non avere brutte sorprese una volta arrivato.

Partiamo?

Trova qui la tua vacanza perfetta