Quando andare in Oman

Tutte le informazione sul periodo migliore per andare in Oman

Se non hai mai considerato l’Oman come destinazione dei tuoi viaggi, dovresti cominciare a farlo. Il regno nel Sud-Est della penisola arabica confina con lo Yemen, l’Arabia Saudita e gli Emirati Arabi Uniti. Ci sono anche confini oceanici con il Golfo di Oman e il Mar Arabico. Le regioni costiere hanno spiagge bellissime e località impressionanti. Qui puoi trascorrere un’indimenticabile vacanza al mare, a patto di viaggiare nel periodo migliore. In modo da poter beneficiare di un clima meraviglioso e non soffrire troppo il caldo dell’ Oman, vi dirò il periodo migliore per fare un viaggio da sogno in questo paese moderno del Medio Oriente. Guarda le informazioni meteo e leggi la tabella climatica con i valori per ogni mese.

Quando è il periodo migliore per andare in Oman?

La posizione geografica dell’Oman porta temperature sempre calde. Ed ogni mese, il caldo non è così sopportabile per noi europei. Ecco perché il periodo migliore per viaggiare in Oman è da Novembre a Marzo. Quando fa freddo in Italia, l’Oman ti accoglie con un clima estivo. Da Novembre a Marzo, inaffti, le temperature sono inferiori ai 30 gradi e quindi molto sopportabili. Novembre, con 29 gradi durante il giorno, è il mese più caldo del periodo migliore per andare in Oman. Di notte, la temperatura è di circa 23 gradi. Febbraio, per esempio, ha 24 gradi di giorno. Di notte devi aspettarti temperature intorno ai 19 gradi. Quindi aspettatevi notti piacevoli senza troppo caldo. Dopo Febbraio, la temperatura a Marzo risale sino a 27 gradi di giorno e 20 gradi di notte. In Oman, come si può vedere, il sole splende sempre, non importa quale mese. Pertanto, durante il periodo migliore di viaggio, è possibile godere ogni giorno da 8 a 10 ore di sole. La temperatura dell’acqua è alta tutto l’anno ed è ideale per nuotare. Nei mesi da Novembre a Marzo, puoi rilassarti con l’acqua del mare tra 24 e 26 gradi. Perfetto per rinfrescarsi e stare in acqua tanto si vuole. Anche se l’Oman è un paese molto secco con relativamente poca pioggia, soprattutto nei mesi invernali può subire forti rovesci di pioggia. Se viaggi in Oman durante il periodo migliore, puoi aspettarti solo 1 o 2 giorni di pioggia al mese.

 

Il periodo migliore per andare in Oman in una panoramica mensile:

  • Novembre: 29°C, 10h di sole, 25°C temperatura del mare, 1 giorno di pioggia
  • Dicembre: 26°C, 8h di sole, 26°C temperatura del mare, 2 giorni di pioggia
  • Gennaio: 24°C, 10h di sole, 24°C temperatura del mare, 2 giorni di pioggia
  • Febbraio: 24°C, 10h di sole, 24°C temperatura del mare, 2 giorni di pioggia
  • Marzo: 27°C, 9h di sole, 24°C temperatura del mare, 1 giorno di pioggia

Quando andare in Oman

Il periodo di viaggio migliore va, come detto, da Novembre a Marzo e vale per tutto il territorio del regno. Sia per la capitale Mascate (o inglese: Muscat) nel Nord-Est, sia per la famosa località di Salalah nel Sud-Ovest dell’Oman. Nei mesi da Novembre a Marzo, le temperature diurne a Muscat si attestano tra 25 e 29 gradi. A Salalah, il periodo migliore di viaggio può essere esteso anche sino al mese di Maggio. Tempo di balneazione perfetto, molte opportunità per gli sport acquatici e un colorato mondo sottomarino: trascorri l’inverno in Oman e puoi goderti appieno il bellissimo paese. Tuttavia, durante questi mesi, in entrambe queste popolari regioni, possono verificarsi precipitazioni. Anche se i giorni di pioggia al mese sono molto bassi, devi essere sempre preparato per le forti piogge che il terreno asciutto non può assorbire così rapidamente: può capitare di trovarsi davanti a strade allagate.

Nel nord del Sultanato dell’Oman troviamo le montagne di Hajar. Questa regione è diversa per quanto corncerne il clima e il periodo miglore per andarci. Se volete fare delle escursioni attraverso le montagne di Hajar dovrestie andare nei mesi estivi. Qui le estati sono meno calde che nel resto del paese e può fare molto freddo di notte. Devi, inoltre, anche aspettarti un aumento delle precipitazioni.

Che clima c’è in Oman?

L’Oman è soggetto all’influenza degli alisei e dei monsoni. Questo porta un clima tropicale moderato in Oman, con estati estremamente calde e inverni miti. Rispetto all’estate l’inverno è più breve. Fondamentalmente, fa sempre più caldo ed è più secco nell’ entroterra del paese che vicino al mare. Sulle coste a Nord, dove si trova la capitale Muscat, è comunque caldo ed umido. Tutto sommato ci sono alcuni giorni di pioggia al mese per tutto l’anno. Raramente ci sono tempeste tropicali.

Se va in montagna, diventa più freddo ma anche più umido. Nelle alte quote delle montagne di Hajar c’è un clima montano, che ha temperature molto fresche, specialmente in inverno e di notte. Nelle montagne piove più frequentemente e più abbondantemente che nelle pianure. Le precipitazioni sono distribuite durante tutto l’anno in questa regione montana.

La stagione delle piogge in Oman – vegetazione e montagne diventano verdi

Una volta all’anno, la costa meridionale dell’Oman diventa un’attrazione per molti arabi. Da Giugno a Settembre c’è la stagione delle piogge nella regione intorno a Salala sulle montagne del Dhofar. Il monsone Charif del Sud-est asiatico ha influenza e porta condizioni meteorologiche che creano una piccola meraviglia naturale. A differenza del resto dell’Oman, l’aria si raffredda fino a 20 gradi durante il giorno. Per gli abitanti, questo è un cambiamento gradito, per scappare dal caldo afoso. La pioggia porta in vita la regione, solitamente arida, e le piante iniziano a fiorire.

Tabella del clima in Oman (Mascate)

Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic
Max. Temperatura in °C 24 24 27 31 35 37 35 33 33 33 29 26
Min. Temperatura in °C 19 19 22 25 30 31 31 29 28 26 23 20
Ore di sole per giorno 10 10 9 10 12 13 9 10 11 11 10 8
Temperatura del mare 24 24 24 27 28 30 30 30 29 29 25 26
Giorni di pioggia 2 2 1 1 0 0 0 0 0 0 1 2

Che tempo c’e in Oman?

Con poca pioggia e temperature elevate per tutto l’anno – il tempo in Oman è davvero fantastico. Se non fosse per le temperature estremamente calde nei mesi estivi, difficili da sopportare sopratutto per gli europei. Come puoi vedere nella tabella sopra, a Giugno si raggiungono temperature sino a 37 gradi ma spesso ci sono anche valori di picco che superano i 40 gradi. Inoltre, c’è un’alta umidità – insopportabile per molti. A Muscat, le mattineate sono i momenti più caldi della giornata in estate. Già al mattino presto, il termometro mostra più di 30 gradi. 

Caratteristica del tempo in Oman, nei mesi estivi, sono le piccole fluttuazioni di temperatura tra il giorno e la notte. Sulla costa troviamo, a Luglio una temperatura diurna di 35 gradi e una notturna di 31 gradi circa. Discorso diverso nelle montagne e nel deserto. Lì, le fluttuazioni di temperatura sono molto pronunciate. Nel Sud-Ovest delle montagne di Hajar, ci sono spesso 30 gradi di giorno, in estate, ma di notte si può scendere sino a 10 gradi. Tuttavia, il tempo estivo in montagna è generalmente più piacevole che sulla costa. Anche se può portare a temperature estreme, ma sono meglio tollerate dalla bassa umidità.

Nella maggior parte delle regioni dell’Oman, la pioggia cade durante i mesi invernali. Al contrario, non c’è un singolo giorno di pioggia in estate tranne che per Dhorfar. Non c’è da stupirsi che gli abitanti del luogo non vedano l’ora che arrivi la stagione delle piogge!

Il meteo in tempo reale in Oman

 

La mia conclusione sul periodo ottimale per andare in Oman

Il paesaggio vario, costituito da coste con spiagge da sogno, montagne e deserto, rende l’Oman un posto assolutamente da vedere. Se vuoi visitare il paese per una vacanza al mare, dovresti evitare i caldi mesi estivi e partire in inverno. I migliori mesi per viaggiare in Oman sono Novembre, Dicembre, Gennaio, Febbraio e Marzo. Le temperature non sono troppo calde, il mare è meravigliosamente caldo, il sole splende e il cielo è blu. Le condizioni perfette per sfuggire al freddo dell’ inverno in Italia. Se vuoi fare una vacanza escursionistica nella regione montana dell’Oman, i mesi estivi sono poco consigliati. Di notte, le temperature sono fredde. Se vuoi vivere una straordinaria esperienza nella natura, dovresti recarti sulla costa meridionale dell’Oman da Giugno a Settembre. L’aumento delle precipitazioni risveglia la vegetazione e tutto brilla di un verde lussureggiante!

Si parte?

Trova l'offerta migliore