Quando andare alle Bahamas

Tutte le informazioni su quando andare alle Bahamas

Spiagge da sogno, cibo delizioso e calda ospitalità della gente del posto – le Bahamas sono di diritto nella lista dei posti da visitare almeno una volta nella vita! Le numerose isole e oltre 2.400 barriere coralline fanno sentire il viaggiatore in paradiso. Ma prima di volare verso lo stato delle isole dell’Atlantico, controlla quando viaggiare alle Bahamas. Anche se le temperature estive ti attendono per tutto l’anno, la stagione degli uragani non è il momento migliore per visitare le isole più settentrionali dei Caraibi. Ti dirò qual è il miglior periodo di viaggio per le Bahamas e perché. Otterrete informazioni sulla geografia, il clima e le differenze regionali nel tempo. Dalla tabella climatica puoi vedere valori come la temperatura massima e minima, la temperatura dell’acqua, la durata del sole e i giorni di pioggia al mese. Pronto a fare le valigie e goderti l’atmosfera caraibica?

Quando è meglio andare alle Bahamas?

A causa del clima piacevole, è possibile visitare le Bahamas ogni mese dell’anno. Se vuoi goderti il ​​clima perfetto, ti consiglio i mesi da Dicembre ad Aprile come il periodo migliore per viaggiare alle Bahamas. In questi mesi puoi sempre aspettarti temperature tra 25 e 27 gradi. Di notte, di solito, la temperatura non scende mai sotto i 17 gradi. Solo il nord dell’arcipelago è un pò più freddo per via del vento freddo che arriva dal Nord America. In questo caso, le temperature notturne su queste isole possono anche scendere tra 12 e 10 gradi. Nei mesi invernali è possibile nuotare e fare snorkeling meravigliosamente. Le temperature dell’acqua, nei mesi tra Dicembre ed Aprile, sono tra 23 e 24 gradi. Con tante ore di sole, tra sette o nove al giorno, il divertimento in spiaggia alle Bahamas è davvero assicurato! Un’altra caratteristica positiva dei mesi invernali: cade relativamente poca pioggia. Devi aspettarti solo da cinque a nove giorni piovosi al mese. Questo è molto al di sotto del numero di giorni piovosi nei mesi estivi.

 

 

I migliori mesi per viaggiare alle Bahamas:

  • Dicembre: 27°C, 7h di sole, 24°C temperatura del mare, 9 giorni di pioggia
  • Gennaio: 25°C, 8h di sole, 23°C temperatura del mare, 6 giorni di pioggia
  • Febbario: 25°C, 9h di sole, 23°C temperatura del mare, 6 giorni di pioggia
  • Marzo: 27°C, 8h di sole, 24°C temperatura del mare, 5 giorni di pioggia
  • Aprile: 27°C, 10h di sole, 24°C temperatura del mare, 6 giorni di pioggia

Beste Reisezeit Bahamas

I mesi di Dicembre, Gennaio, Febbraio, Marzo e Aprile sono i periodi migliori per viaggiare. Questo periodo è considerato l’alta stagione delle Bahamas. Ecco perché molti vacanzieri usano i mesi della bassa stagione, Maggio, Giugno e Novembre come periodo di viaggio. Con temperature massime diurne di 27 gradi e temperature del mare tra 23 e 26 gradi si può perfettamente viaggiare anche in bassa stagione. Si noti, tuttavia, che la stagione dei possibili uragani alle Bahamas va da Giugno a Novembre. Di seguito sono riportate informazioni dettagliate sulla stagione degli uragani.

Il meteo alle Bahamas in tempo reale

La geografia delle Bahamas

Le Bahamas sono formate da circa 700 isole ed oltre 2.400 barriere coralline, proprio lì dove i Caraibi incontrano l’Atlantico. È una delle Indie Occidentali e forma il bordo nordorientale dei Caraibi. Geograficamente, lo stato insulare appartiene all’America centrale. Ma sebbene le Bahamas appartengano ai Caraibi, le singole isole si trovano nell’Atlantico. A seconda del resort alle Bahamas, puoi fare un viaggio a Cuba o in Florida e fare un piccolo viaggio di andata e ritorno. La Florida si trova a nord-ovest e Cuba a sud-ovest delle Bahamas.

Una caratteristica speciale è l’incredibile estensione dello stato insulare. La latitudine Ovest-Est è di circa 750 chilometri e l’estensione Nord-Sud è di 650 chilometri. Pertanto, le isole occupano una vasta area nell’Atlantico. Le isole sono piuttosto piatte nella loro natura. La montagna più alta è il monte Alvernia sull’isola di Cat Islanda e misura appena 63 metri.

Delle numerose isole non tutte sono abitate e non tutte sviluppate in modo turistico. 30 isole sono abitate, inclusa la New Providence con la capitale Nassau e Grand Bahama. La maggior parte della gente vive su queste due isole.

Il clima delle Bahamas

Le isole delle Bahamas coprono una vasta area eppure il clima è quasi lo stesso su tutte le isole. Generalmente c’è un clima subtropicale. Ma nel complesso, è più mite su queste isole e non così caldo come su altre isole dei Caraibi. La Corrente del Golfo offre un clima mite, soprattutto nei mesi invernali. Può essere più fresco, se i venti più freddi dalla terraferma nordamericana influenzano le isole. In particolare, influenzano le temperature invernali nelle Bahamas settentrionali. Inoltre, l’aria tropicale e calda proveniente dai Caraibi influisce sul clima delle Bahamas.

Il clima mite tutto l’anno garantisce temperature sempre miti. Ciò significa che è estate e caldo tutto l’anno. Tuttavia, ci sono piccole differenze tra le stagioni invernali ed estive. In inverno, le temperature diurne variano tra 25 e 27 gradi e ci sono in media tra 6 e 9 giorni di pioggia. L’umidità è inferiore rispetto ai mesi estivi. In estate, le temperature salgono a 32 gradi e di notte non scende mai sotto i 24 gradi. L’umidità aumenta enormemente in estate e le giornate piovose sono sino a 17 giorni a Settembre.

Tabella del clima per le Bahamas – Nassau

Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic
Max. Temperatura in °C 25 25 27 27 29 31 31 32 31 29 27 27
Min. Temperatura in °C 17 18 19 21 21 23 24 24 24 23 21 19
Ore di sole per giorno 8 9 8 10 9 8 9 8 7 7 8 7
Temperatura del mare 23 23 24 24 26 28 28 28 28 27 26 24
Giorni di pioggia 6 6 5 6 11 14 16 16 17 15 9 9

 

Il meteo alle Bahamas – differenze regionali

In generale, nelle Bahamas e in tutte le isole il clima è molto simile. Tuttavia, c’è differenza tra il clima delle isole del sud e quelle del nord. Fondamentalmente, sulle isole settentrionali fa più fresco rispetto su quelle meridionali. Sarai stregato dal vento fresco che soffia dal Nord America, che porta al raffreddamento delle temperature, specialmente nei mesi invernali. Il vento può far sì che a gennaio le temperature notturne scendano dai 17 gradi fino a 10 gradi. Il clima nelle isole a sud non è influenzato dal vento del Nord America. Pertanto, qui le temperature sono sempre leggermente più alte.

La stagione degli uragani alle Bahamas

Le Bahamas si trovano nel bacino idrografico dei cicloni tropicali, i cosiddetti uragani. La stagione degli uragani alle Bahamas è prevalente durante i mesi estivi e autunnali da giugno a novembre. In questo periodo devi fare i conti con forti tempeste, ma la probabilità che un uragano colpisca le Bahamas è abbastanza bassa. Di regola, gli uragani non arrivano alle isole delle Bahamas e si spengono prima. Anche se nel 2015 l’uragano Joaquin ha colpito la parte meridionale delle Bahamas in quei mesi, quindi bisogna essere preparati. Per questo motivo, non consiglio i mesi estivi e autunnali come il periodo migliore per andare alle Bahamas.

Quindi, qual’è il periodo migliore per andare alle Bahamas?

Se vuoi goderti il ​​paradiso terrestre senza rinunce, ti consiglio i mesi di dicembre, gennaio, febbraio, marzo e aprile come periodo migliore per organizzare un viaggio alle Bahamas. Ci sono condizioni meteorologiche ideali, le temperature non sono troppo calde e l’umidità non è troppo alta. In questi mesi le giornate sono lunghe e soleggiate e il numero di giorni piovosi è basso. Molti viaggiatori scelgono la bassa stagione come il periodo migliore per recarsi alle Bahamas. Questi includono i mesi da maggio a novembre, la stagione degli uragani. I prezzi degli hotel sono più bassi rispetto all’alta stagione e ci sono meno turisti lungo la strada. Tuttavia, la stagione degli uragani alle Bahamas, che dura fino a novembre, inizia a giugno. Per questo motivo vi sconsiglio i mesi di giugno, luglio, agosto, settembre, ottobre e novembre come periodo per andare alle Bahamas. Solo il mese di maggio in bassa stagione può essere un buon momento con hotel e resort meno affollati ed economici.