Quando andare ai Caraibi

Il clima ai Caraibi

I Caraibi sono per molti turisti sinonimo di paradiso. Sono situati sul versante occidentale dell’Oceano Atlantico e a nord dell’equatore e hanno un clima tropicale. I Caraibi coprono una vasta area e comprendono numerose isole e arcipelaghi che appartengono al subcontinente centroamericano. Sulle isole dei Caraibi, il clima della foresta pluviale prevale in media con oltre 20 gradi durante tutto l’anno. Per determinare il miglior periodo di viaggio per i Caraibi, l’ area deve essere divisa geograficamente. Ecco perché ti darò una piccola lezione sulla posizione geografica delle varie isole dei Caraibi. Poi, usando le tabelle climatiche, ti mostrerò come è il clima nelle Bahamas, a Cuba, a Grenada e nelle Isole ABC. Quindi ti mostrerò quando andare ai Caraibi risparmiando. Scoprirai anche quando è il momento migliore per fare una crociera ai Caraibi.

Sommario:

Posizione delle isole dei Caraibi e influenza sul clima

I geologi distinguono tra le isole dell’ Atlantico-Nord, delle Grandi Antille, le Piccole Antille, che a loro volta sono fatti tra “isole Leeward” e “Isole del Vento”, Atlantico Sud e Caraibi occidentali. L’Atlantico Nord comprende le Bahamas e le Isole Turks e Caicos. Le Grandi Antille sono costituite da località popolari come Cuba, Giamaica, Haiti, Repubblica Dominicana e Porto Rico. L’influenza del commercio nord-orientale è la ragione per cui le Piccole Antille sono divise in due regioni. Le Isole Sopravento includono Saint Martin, Antigua e Barbuda, Guadalupa, Santa Lucia, Barbados e Grenada. Le Isole Sopravento includono le isole ABC di Aruba, Bonaire e Curaçao. L’Atlantico Meridionale aperto comprende Trinidad e Tobago, mentre San Andrés e Providencia, le Isole Corn, Isla de la Bahía e Cozumel fanno tutti parte dei Caraibi occidentali. I Caraibi appartengono al Mediterraneo americano e raggiungono la Fossa delle Cayman. Si tratta di un canale di profondità profonda di 7.680 metri e 965 chilometri di profondità, che si trova a Sud-Est sulla placca caraibica ed a Nord-Ovest sulla placca nordamericana. La Fossa delle Cayman si trova tra Cuba, Haiti, Giamaica, Honduras, il Golfo di Honduras e il bacino dello Yucatan. Se le placche vengono a contatto tra loro ci sono, a volte, violenti terremoti e raramente attività vulcaniche.

Screenshot da Google Maps

Tabella del clima per le Bahamas

Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic
Max. Temperatura in °C 25 25 26 27 29 31 31 32 31 29 27 26
Min. Temperatura in °C 18 18 19 21 22 23 24 24 24 23 21 19
Ore di sole per giorno 8 8 8 9 9 8 9 8 7 7 8 7
Temperatura del mare 23 23 23 24 25 27 28 28 28 27 26 24
Giorni di pioggia 6 6 5 6 11 14 16 16 17 15 9 9

Miglior periodo per andare alle Bahamas

A causa del clima piacevole, è possibile visitare le Bahamas ogni mese dell’anno. Se vuoi goderti il ​​clima perfetto, ti consiglio i mesi da Dicembre ad Aprile come il periodo migliore per viaggiare alle Bahamas. In questi mesi puoi sempre aspettarti temperature tra 25 e 27 gradi. Di notte, di solito, la temperatura non scende mai sotto i 17 gradi. Solo il nord dell’arcipelago è un pò più freddo per via del vento freddo che arriva dal Nord America. In questo caso, le temperature notturne su queste isole possono anche scendere tra 12 e 10 gradi. Nei mesi invernali è possibile nuotare e fare snorkeling meravigliosamente. Le temperature dell’acqua, nei mesi tra Dicembre ed Aprile, sono tra 23 e 24 gradi. Con tante ore di sole, tra sette o nove al giorno, il divertimento in spiaggia alle Bahamas è davvero assicurato! Un’altra caratteristica positiva dei mesi invernali: cade relativamente poca pioggia. Devi aspettarti solo da cinque a nove giorni piovosi al mese. Questo è molto al di sotto del numero di giorni piovosi nei mesi estivi.

I migliori mesi per viaggiare alle Bahamas:

  • Dicembre: 27°C, 7h di sole, 24°C temperatura del mare, 9 giorni di pioggia, 48% di umidità
  • Gennaio: 25°C, 8h di sole, 23°C temperatura del mare, 6 giorni di pioggia, 44% di umidità
  • Febbario: 25°C, 9h di sole, 23°C temperatura del mare, 6 giorni di pioggia, 44% di umidità
  • Marzo: 27°C, 8h di sole, 24°C temperatura del mare, 5 giorni di pioggia, 45% di umidità
  • Aprile: 27°C, 10h di sole, 24°C temperatura del mare, 6 giorni di pioggia, 47% di umidità
  • Maggio: 29°C, 9h di sole, 25°C temperatura del mare, 11 giorni di pioggia, 52% di umidità

Il meteo alle Bahamas in tempo reale

Tabella del clima per Cuba (Grandi Antille)

Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Otto Nov Dic
Max. Temperatura in °C 26 27 28 30 31 32 32 32 31 30 28 27
Min. Temperatura in °C 17 17 18 19 21 23 23 23 23 22 19 18
Ore di sole per giorno 7 7 7 8 9 9 9 8 7 6 7 6
Temperatura del mare 25 24 25 26 27 27 28 28 28 28 27 27
Giorni di pioggia 3 3 3 4 6 9 8 8 7 6 4 4

Il migliore periodo per andare a Cuba

Il clima a Cuba registra temperature miti durante tutto l’anno. Con circa 200 giorni di sole all’anno e una temperatura media di 25-30 gradi Celsius, Cuba è una destinazione sempre gradevole. Tuttavia, molti turisti preferiscono i mesi invernali come il periodo migliore per andare a Cuba. Da novembre ad aprile prevale la stagione secca e raramente le piogge cadono sull’isola. Nei mesi asciutti, la pioggia cade per un massimo di tre o quattro giorni o ,a volte, non piove affatto.

I migliori mesi di viaggio per Cuba in breve:

  • Novembre: 28 ° C, 7h di sole, 27 ° C di temperatura dell’acqua, 4 giorni di pioggia, 80% di umidità
  • Dicembre: 27 ° C, 6h di sole, 27 ° C di temperatura dell’acqua, 4 giorni di pioggia, 81% di umidità
  • Gennaio: 26 ° C, 7h di sole, 25 ° C di temperatura dell’acqua, 3 giorni di pioggia, 77% di umidità
  • Febbraio: 27 ° C, 7h di sole, 24 ° C di temperatura dell’acqua, 3 giorni di pioggia, 77% di umidità
  • Marzo: 28 ° C, 7h di sole, 25 ° C di temperatura dell’acqua, 3 giorni di pioggia, 72% di umidità
  • Aprile: 30 ° C, 7h di sole, 26 ° C di temperatura dell’acqua, 4 giorni di pioggia, 72% di umidità

Con una temperatura massima di 28 gradi Celsius nella stagione secca, è meraviglioso rilassarsi sulla spiaggia di Cuba. Se le temperature scendono, arrivano solo fino a poco meno di 20 gradi. Questo può accadere durante le notti. Anche nuotare nel mare è una benedizione. Vi immaginate cosa significa nuotare con una temperatura media dell’acqua di 25 gradi? Durante i mesi invernali, le ore di sole al giorno sono tra le sei e le sette. Ottimo per ricaricare molta energia. La stagione secca è l’ideale per una vacanza in città nella capitale dell’Avana. Perfetto per lasciare un attimo la  spiaggia e per conoscere meglio il paese e le persone. Le temperature non sono troppo calde, quindi si può passeggiare per la città e ballare al suono dei ritmi cubani.

Un altro vantaggio della stagione secca a Cuba è l’umidità. Nei mesi invernali è inferiore rispetto ai mesi estivi. Nella stagione delle piogge, l’umidità è di circa l’80%. Molti turisti non gradiscono e appunto, scelgono la stagione secca per una vacanza a Cuba.

Lo svantaggio, se prenoti la tua vacanza a Cuba nella stagione secca, sono i prezzi di offerta più alti. Nei mesi da Novembre ad Aprile ci si deve aspettare un prezzo aereo e alberghiero significativamente più alto rispetto agli altri mesi. Ma rimane il periodo più popolare tra i viaggiatori di tutto il mondo. Anche per gli italiani. Quando scoppia l’inverno in Italia e le giornate sono più brevi, molte persone amano fuggire in paesi caldi e verso le isole con un clima piacevole.

Anche se la stagione secca è considerata il momento migliore per andare a Cuba, è possibile visitare la bellissima isola durante la stagione delle piogge. Il costo della tua vacanza a Cuba è inferiore a quello dei viaggi durante l’alta stagione. A chi si spaventa che non può godersi la sua vacanza nei mesi estivi a causa della stagione delle piogge, spieghiamo ora cosa significa.

Il meteo a Cuba in tempo reale

Tabella del clima per Grenada (Piccole Antille)

Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic
Max. Temperatura in °C 28 29 29 30 31 30 30 31 31 31 30 29
Min. Temperatura in °C 21 21 21 22 23 23 23 23 23 23 22 23
Ore di sole per giorno 9 8 8 8 8 7 7 8 7 7 7 7
Temperatura del mare 26 26 27 28 27 28 28 28 28 28 28 27
Giorni di pioggia 21 17 18 19 21 24 27 25 23 23 22 23

Il miglior periodo per andare a Grenada

Grenada è una delle Isole Sopravvento, la parte settentrionale delle Piccole Antille. Lo stato insulare di Grenada (ufficialmente stato di Grenada), si compone di diverse piccole isole, la più grande delle quali è l’isola di Grenada. Le isole di origine vulcanica si trovano tra il Mar dei Caraibi e l’Oceano Atlantico. All’interno dell’isola principale di Grenada ci sono grandi catene montuose. Le montagne sono la fonte di molti piccoli fiumi. Con un’altitudine di 840 metri, Mount Saint Catherine è il punto più alto dell’isola. Come in altre isole caraibiche, il clima di Grenada è tropicale. Viene fatta una distinzione tra la stagione secca e la stagione delle piogge. La stagione secca va da Gennaio a Maggio; la stagione delle piogge da Giugno a Dicembre. Durante la stagione delle piogge piove quasi ogni giorno sull’isola delle Piccole Antille. Inoltre, il rischio di cicloni tropicali è maggiore, motivo per cui questo periodo è anche registrato come la stagione ufficiale degli uragani su Grenada. Nei giorni di pioggia, tuttavia, non piove per lunghi periodi. Le piogge sono per lo più al mattino o a mezzogiorno: nel pomeriggio il sole caldo torna a splendere. Quindi senza uragani anche la stagione delle piogge è una valida alternativa per una vacanza a Grenada. Il periodo migliore per andare a Grenada e in generale per le Isole Sopravento è da Gennaio a Maggio. Le precipitazioni significativamente inferiori rendono il clima nella stagione secca più piacevole e adatto per una vacanza al mare, immersioni o pesca.

I migliori mesi di viaggio per Grenada, nei Caraibi, in breve:

  • Gennaio: 28°C, 9h di sole, 26°C  temperatura dell’acqua, 21 giorni di pioggia, 77% di umidità
  • Febbraio: 29°C, 8h di sole, 26°C temperatura dell’acqua, 17 giorni di pioggia, 77% di umidità
  • Marzo: 29°C, 8h di sole, 27°C temperatura dell’acqua, 18 giorni di pioggia, 78% di umidità
  • Aprile: 30°C, 8h di sole, 28°C temperatura dell’acqua, 19 giorni di pioggia, 79% di umidità
  • Maggio: 31°C, 8h di sole, 27°C temperatura dell’acqua, 21 giorni di pioggia, 80% di umidità

Il meteo in tempo reale a Grenanda

Tabella del clima per le isole ABC (Piccole Antille)

Jan Feb Mrz Apr Mai Jun Jul Aug Sep Okt Nov Dez
Max. Temperatura in °C 30 30 31 31 32 32 32 33 33 32 31 30
Min. Temperatura in °C 24 24 25 25 26 26 26 26 26 26 25 25
Ore di sole per giorno 8 9 9 8 8 8 9 9 9 8 8 7
Temperatura del mare 26 25 26 26 27 27 27 28 28 28 28 27
Giorni di pioggia 7 3 2 2 2 3 3 3 3 6 8 9

Miglior periodo per andare nelle isole di Aruba, Bonaire e Curacao

Oltre alle tre isole ABC ci sono una serie di altre isole e gruppi di isole, come le isole Windward, nella parte meridionale delle Piccole Antille. La loro posizione geografica al largo delle coste del Venezuela e la vicinanza all’equatore danno ad Aruba, Bonaire e Curacao, il clima secco e caldo con pochissime precipitazioni. Grazie alla protezione della costa venezuelana i venti alisei che soffiano da Nord-Est non riescono ad influenzare il clima delle isole isole ABC. Pertanto, il clima non è assolutamente umido, fa caldo e non piove quasi mai. Solo nei mesi di Ottobre, Novembre, Dicembre e Gennaio ci si può aspettare un paio di giorni di pioggia al mese. Tuttavia, le piogge sono molto brevi e non influenzano affatto una vacanza. Il momento migliore per le isole ABC è dunque tutto l’anno! In ogni singolo mese dell’ anno si può dunque godere di un clima fantastico in posti paradisiaci. Una media di otto/nove ore di sole al giorno e temperature di circa 30 gradi. Tuttavia, non bisogna avere paura di temperature troppo elevate e soffocanti. La brezza del mare porta infatti una piacevole aria e fresca!

I migliori mesi per andare alle isole ABC dei Caraibi: da Gennaio a Dicembre!

Il meteo in tempo reale ad Aruba

Miglior periodo per una crociera ai Caraibi

Le crociere nei Caraibi sono tra le crociere più popolari di sempre. Molte persone amano osservare il Mar dei Caraibi e l’Oceano Atlantico sulla nave, fermarsi alle varie isole e rimanere affascinati. Il momento migliore per viaggiare per una crociera nei Caraibi è la stagione secca al di fuori della stagione degli uragani. Per questo motivo, i mesi intorno alla stagione degli uragani vengono evitati dalle compagnie di navigazione. Tra Luglio ed inizio Bovembre, non è possibile fare una crociera attraverso i Caraibi. Da metà Novembre a Giugno, sono possibili crociere ai Caraibi. Ma il periodo migliore per fare una crociera nei Caraibi è da Gennaio ad Aprile: durante questo periodo il clima è ideale per rilassarsi sulla barca e godersi il panorama. Tra Maggio e Giugno possono arrivare temporali improvvisi sul Mar dei Caraibi e rovesci di pioggia: tuttavia, questi non durano a lungo. Come regola generale, le compagnie di navigazione prestano molta attenzione alle condizioni meteorologiche. In caso di cambiamenti imprevisti del tempo, la crociera verrà annullata in tempo e non verrà preso alcun rischio.

I migliori mesi per andare in crociera ai Caraibi: da Gennaio ad Aprile!

La mia conclusione sul periodo di viaggio ottimale per i Caraibi

Per determinare il miglior periodo di viaggio per i Caraibi è necessaria una classificazione geografica della regione. In breve, il miglior periodo di viaggio per una vacanza ai Caraibi a Cuba e nelle altre isole delle Grandi Antille sono i mesi da Novembre ad Aprile. Se vuoi trascorrere le tue vacanze alle Bahamas, la stagione secca è il miglior momento di viaggio per te. Se desideri visitare le Piccole Antille, il momento migliore per viaggiare è da Gennaio a Maggio. Le isole ABC delle Piccole Antille invitano tutto l’anno a una meravigliosa vacanza. Se vuoi fare una crociera nei Caraibi, questo è possibile solo durante la stagione secca. Il miglior periodo di viaggio è tra Gennaio ed Aprile. Di seguito sono disponibili ulteriori informazioni sui Caraibi e le migliori offerte con pacchetti vacanza, crociere, voli e hotel. Ti auguro una vacanza meravigliosa!

Voglia di partire?

Trova qui la tua vacanza