Progettate una partenza alla volta della Spagna e volete scoprire le mete più amate proprio dagli Spagnoli? Oltre alle due capitali, della movida e politica, gli spagnoli amano una delle perle dell’entroterra spagnolo, Salamanca. La città è diventata Patrimonio Unesco nel 1988 ed è caratterizzata da palazzi imponenti di un color senape, dedali tortuosi che costeggiano il fiume Tormes ed un nugolo di chiese e monumenti. Il centro storico cittadino è la Plaza Mayor in cui si susseguono oltre ottantotto arcate, dominate dalla figura della Torre dell’Orologio. Fermatevi poi a guardare il famoso rilievo gotico della Cattedrale vecchia e della Puerta de Ramos, che per anni hanno affascinato ed incuriosito gli studiosi: come può un astronauta essere raffigurato in un bassorilievo gotico?

Anche Madrid espone fiera la sua bella Plaza Mayor: di qui spostatevi verso Puerta del Sol ed in serata tornate qui per avere un assaggio della definizione spagnola di movida. Di giorno è bene dare un’occhiata al Palacio Real, costruito dai reali spagnoli sui resti dell’Alcatraz ed oggi considerato una delle meraviglie del Barocco spagnolo.

Un Grand Tour alla scoperta della Spagna

Cari amici viaggiatori, oggi sento di dovervi proporre qualcosa di assolutamente unico e divertente: un Grand Tour alla maniera dei ricchi europei nell’Ottocento attraverso la Spagna. Volevo proprio portarvi in questa deliziosa nazione alla scoperta delle meraviglie del luogo e mi sono ingegnata: ho trovato voli con partenze da Milano, Pisa, Roma e Alghero. La partenza da me scelta è quella dal 20 al 27 Maggio da Milano, ma in basso troverete le altre e per prenotare vi basterà cliccare sul link per l’aereo e cambiare le date di check in in Hotel :) E’ molto semplice, credetemi!

Partiamo dunque da Milano con arrivo a Madrid: il mio consiglio è quello di prendere un treno (la soluzione più economica, con viaggio A/R a soli 43€) o noleggiare un’auto e dirigervi subito nella meravigliosa città di Salamanca. Ho previsto un pernottamento di 4 giorni a Salamanca presso l’Hotel Reyes Catolicos (valutato 4/5 su tripadvisor) ed un pernottamento di 4 giorni presso l’Hostal Tokio a Madrid (valutato 4/5 su tripadvisor). Se avete preferenze diverse su quanto fermarvi in una delle due mete, cambiate la data ed ecco risolto :) Io ho pensato di farvi fermare a Madrid nel weekend ascoltando il motto madrileno ‘Madrid nunca duerme!’: la movida di Madrid ed il fascino di Salamanca vi attendono!

Catedral de Salamanca, España.

Clicca qui per l'Hotel a Salamanca

hotel salamanca

Clicca qui per l'Hotel a Madrid

hotel madrid

Clicca qui per la partenza da Milano

volo madrid

Ricerca

Ti aiuterò a cercare l'offerta migliore

Cerca qui sotto il tuo Hotel

Newsletter

Vuoi essere aggiornato e non lasciarti sfuggire le offerte? Registrati alla newsletter!

Vacanza All Inclusive?

Vacanza in Europa?