Oggi cari viaggiatori voglio parlarvi di una città che affascina sin dall’antichità. La storia di Atene infatti si perde con la storia dell’umanità. La capitale greca infatti è stata la culla della democrazia, sistema di governo nato proprio qui nel V secolo a.C; ma è anche la culla del teatro, della filosofia, della storiografia e della politica. Fu nell’antica Atene infatti che per la prima volta i liberi cittadini potevano partecipare attivamente alla vita politica dell’allora città-stato.

Oggi Atene conserva dei tesori unici al mondo, visitati quotidianamente da migliaia di turisti affascinati dall’incantevole passato di questa città. L’Acropoli, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco, conserva il Partenone, il Teatro di Dioniso, il Santuario di Artemide e il Tempio di Atena Nike. Visitarli è un’esperienza che va fatta almeno una volta nella vita. E dopo la visita delle sue bellezze consiglio di fermarsi in un tipico ristorante greco: la cucina ellenica è gustosa,fresca, genuina e preparata con i prodotti che l’antica Ellade dona ai propri abitanti.

Capodanno 2016 ad Atene – Piraeus Dream City Hotel

L’offerta di oggi arriva direttamente da Expedia e vi permette di soggiornare 3 giorni in due nella storica e fantastica Atene presso l’eccellente Piraeus Dream City Hotel (4/5 recensioni positive e Certificato d’Eccellenza Tripadvisor), un moderno hotel che offre camere spaziose e che sorge al centro della bellissima Pireo, il porto di Atene.

L’offerta da me scelta, a soli 193€ a testa, riguarda un soggiorno con partenza da Romae  5g iorni in Hotel, ma in basso ci sono partenze da Milano e Napoli.

E se volete scoprire molto altro della capitale greca, vi propongo un tour turistico dell’Acropoli. Clicca qui per maggiori informazioni.

Artikelbild_Athen

Prenota la partenza da Roma

12

Ricerca

Ti aiuterò a cercare l'offerta migliore

Cerca qui sotto il tuo Hotel

Newsletter

Vuoi essere aggiornato e non lasciarti sfuggire le offerte? Registrati alla newsletter!

Vacanza All Inclusive?

Vacanza in Europa?