Cercare di stringere la ricchezza e la varietà di Barcellona fra queste parole non è cosa facile. Barcellona è una di quelle città irriducibili: raccontarla può dare una suggestione, uno spunto, ma nulla di più; dev’essere vista. Il nucleo originario della città, quello racchiuso da mura in epoca romana, è oggi il quartiere gotico. Strette viuzze, timide piazze incontrano l’imponente Cattedrale; ma è alla fine del XIX secolo che Barcellona prende il volto tanto particolare da rendere la sua espressione unica al mondo. In quell’epoca viene definito, infatti, l’assetto urbanistico dell’Eixample, la zona centrale della città. Ampi viali, dagli angoli smussati si unirono ai quartieri antichi e raggiunsero le colline circostanti. Era il tempo in cui la borghesia catalana era in ascesa e le forme che vennero scelte per raccontare questo periodo di espansione furono delle più audaci.

Architetti come Gaudì, Doménech I Montaner e Puig i Cadafalch si unirono a maestri delle arti figurative per investire di fantasia le vie della città. Ecco allora il Parco Güell, concepito in origine come zona residenziale, divenne un parco pubblico. Ad opera del genio di Gaudì, è considerato una delle opere del modernismo più importanti al mondo, tanto da essere inserito all’interno del Patrimonio Mondiale dell’Unesco. Le forme strutturali scelte dall’artista, riflettono il periodo della sua pienezza artistica e conferiscono un’atmosfera surreale e fiabesca all’interno complesso. Il cosiglio del Guru per visitare il parco è di andarci qualche ora prima della chiusura: non pagherete gli 8€ dell’ingresso e vi godrete la visita gratis.

Sempre sulla spinta di questa esplosiva creatività, la mano di Gaudì diede l’impronta alla chiesa eterna, la Basilica della Sagrada Familia. Accettando la direzione dei lavori nel 1883, l’artista si dedicò a quest’opera portentosa fino alla sua morte, senza però vederne il completamento. Oggi i lavori per portare a compimento questa chiesa mastodontica sono proseguono ancora, cercando di rispettare il più possibile quelle incredibili intuizioni artistiche che Gaudì non riuscì mai a fermare sulla carta.

Non mancate poi di visitare il Museo di Picasso, con la sua unica collezione di opere del Maestro spagnolo; la visita è gratuita la prima domenica del mese o, in alternativa, tutte le domeniche dopo le 15. Fate una passeggiata lungo La Rambla e salite in funivia al Montjuïc; da qui avrete infatti una splendida vista sull’intera città, fino al mare.Sempre qui, inoltre, potrete godervi lo spettacolo gratuito della Magic Fountain Show: giochi d’acqua e luci per un’attrazione notturna che ogni anno richiama 2,5 milioni di turisti da tutto il mondo.

Tutto questo e molto di più vi sarà possibile durante il soggiorno che ho pensato per voi: un weekend di 3 giorni presso l’Hotel Esperia Tower 5 Stelle (83% recensioni positive e Certificato di Eccellenza 2014 su Tripadvisor.it) in camera doppia con colazione. Con i suoi 107 metri di altezza, l’albergo è uno degli edifici più alti della città e vanta un lusso e un servizio davvero di prima classe. Se decidete di muovervi in auto, potete noleggiarla con Herzt a partire da 25€ al giorno e state tranquilli: il parcheggio presso l’albergo è gratis. Anche se volete navigare su Internet, la connessione Wi-Fi dell’albergo è anch’essa gratuita.

Partite per un viaggio meraviglioso: il volo A/R da Bergamo è incluso nel prezzo di soli 134€ a persona. In alternativa, sono disponibili partenze anche da Roma Fiumicino, Torino, Bologna, Firenze, Cagliari, Olbia e altri aeroporti in Italia, ma ad un prezzo differente. Inoltre, anche se quest’offerta è relativa al mese di Settembre, sappiate che potete sempre scegliere di partire anche ad Agosto ad Ottobre: il prezzo dell’hotel resta invariato!

Artikelbild_Barcelona_Gaudi – Kopie

  • Barcellona: 3 giorni in Ottimo Hotel 5 Stelle con colazione e volo A/R a soli 134€
    • Periodo del soggiorno: dal 27 al 29 Settembre 2014
    • Periodo alternativo di soggiorno: è possibile prenotare anche per mesi di Agosto ed Ottobre 2014
    • Durata del soggiorno: 3 giorni
    • Aeroporto di Partenza: Bergamo Orio al Serio
    • Aeroporto alternativo di partenza: Roma Fiumicino, Torino, Bologna, Firenze, Cagliari, Olbia e altri aeroporti in Italia
    • Compagnia Aerea: Ryanair e Vueling
    • Hotel: Hesperia Tower 5 Stelle
    • Recensioni: 83% recensioni positive e Certificato di Eccellenza 2014 su Tripadvisor.it
    • Posizione: a soli 15 minuti in auto dal centro e a 5 minuti dall’aeroporto
    • Città: Barcellona
    • Trattamento: pernottamento con colazione
    • Trasferimento da/a aeroporto non compreso ma possibile con metro e bus a 4€ per circa 20 minuti di tragitto
    • Wi-Fi gratis
    • Parcheggio gratuito
    • Noleggio auto possibile con  Herzt a partire da 25€ al giorno
    • Aggiornamento gratuito a una camera Deluxe
    • Prezzo: solo 134€ a persona per 3 giorni in Hotel 5 Stelle con colazione e volo A/R
Clicca qui per prenotare l'Hotel

1

Clicca qui per prenotare il volo

2

Ricerca

Ti aiuterò a cercare l'offerta migliore

Cerca qui sotto il tuo Hotel

Newsletter

Vuoi essere aggiornato e non lasciarti sfuggire le offerte? Registrati alla newsletter!

Vacanza All Inclusive?

Vacanza in Europa?