Con l’aumentare delle destinazioni turistiche e la crescente importanza di media, televisione e cinema nelle nostre vite è ormai affermato un nuovo tipo di turismo. Si tratta di cine-vacanze per gli appassionati del mondo del cinema: le location dei più importanti e seguiti film diventano meta turistica, attirando tutti gli adepti ed i curiosi. Oggi voglio aiutarvi a scoprire le mete più cool per le vostre cine-vacanze!

Lo Hobbit: una location senza tempo

So di aver già scritto a tal riguardo, ma davvero, la Contea Hobbit è tra le mie preferite: con l’uscita del capitolo conclusivo della serie bisogna far visita a questa splendida location, sospesa tra sogno e realtà. Secondo una stima, il 13% del turismo australiano degli ultimi anni è legato proprio ad Hobbiton, il villaggio Hobbit ricostruito per girare le scene del Film. Volete soggiornare da Hobbit e scoprire tutto su questo angolo paradisiaco? Scoprite cosa ne penso nel mio articolo.

new-zeland

Sulle tracce di Julia Roberts e Hugh Grand in Notting Hill

Posso scommette a pieno sul fatto che tutti conoscete questo delizioso e romantico film e probabilmente ne conoscete persino il copione a memoria. Lei attrice di successo, si imbatte in lui per caso e scatta la scintilla. Ricordate la libreria dipinta di blu, luogo del primo vero scambio di battute tra i due? Un aereo per Londra vi porterà alla scoperta delle location e dei luoghi visti nel film: nel quartiere di Notting Hill vi sembrerà di ritornare sulle tracce di Hugh Grant, alla ricerca del sorriso smagliante della Roberts.

Notting_Hill_film

I Bastardi senza Gloria di Quentin Tarantino

Credo che uno dei film più apprezzati del regista Quentin Tarantino sia indubbiamente ‘Bastardi Senza Gloria‘. In pochi sanno dove le scene più cruente sono state girate: il Guru vi svela il segreto! Si tratta di Fort Hahneberg, una fortezza nazista usata durante la Seconda Guerra Mondiale e locata nei pressi di Berlino. Amate il film? Visitatene la location!

1422369464_inglorious-600x335

Il Labirinto del Fauno si gira in Spagna

La storia onirica raccontata dal regista Guillermo del Toro racconta i paesaggi della Spagna. La fattoria di montagna che compare sullo sfondo del racconto potrete ritrovarla a nord di Madrid, tra le montagne di San Rafael, mentre il labirinto vero e proprio in cui si sviluppa gran parte dell’azione è quello della città di Belchite, poco lontano da Saragozza. Scopri le mie offerte per piombarti alla ricerca del Fauno :)

Pan__s_Labyrinth_Lullaby_Piano_by_dragontrove

Troisi sceglie l’isola di Procida

Nel 1994 sulle spiagge dell’isola di Procida è stato girato l’ultimo film di Massimo Troisi, ispirato dalla lettura de Il Postino di Neruda, un racconto del cileno Antonio Skameta.  All’arrivo di Neruda sull’isola, il disoccupato Mario viene assunto dal poeta come postino: si tratta di un’assoluta novità in un’isola in cui ahimè è ancora alto il tasso di analfabetismo. Il racconto ha consacrato al cinema l’isola, una meta sicuramente da non perdere.

procida

Il Nome della Rosa ed il suo Eco mondiale

Alle porte della città di Magonza, Mainz in tedesco, vi imbatterete nell’abbazia protagonista assieme a Sean Connery di molte delle scene chiave del film. Si tratta dell’Abbazia di Kloster Ederbach :)

Il_nome_della_rosa

Jurassic Park e l’isola Nublar

Per dipingere la leggendaria isola di Nublar, Steven Spielberg, regista di fama mondiale noto soprattutto per il suo estro creativo, ha scelto un’isola dell’arcipelago delle Hawaii, Kauai, sulla Na Pail Coast.

3982159719_8517a33f0b_z

Scopri alcune mete in cui far tappa