Non sogniamo di visitare le Maldive, almeno una volta nella vita? Questa destinazione da sogno, che si trova vicino alla punta meridionale dell’India, è a pieno titolo nella lista dei paradisi per vacanzieri. Isole coperte di spiagge bianche, acque turchesi, innumerevoli barriere coralline e una fauna unica e particolare, fanno di questo arcipelago uno degli angoli preferiti per rilassarsi e lasciarsi alle spalle il tran tran quotidiano.

Il vostro Guru delle vacanze oggi si impegna a darvi delle dritte per trovare non solo prezzi convenienti, ma anche delle dritte tutt’altro che immediate su cosa non perdere sulle isole: non è un lussuoso hotel 5 stelle serve quando si è circondati da paesaggi celesti.

È anche possibile trascorrere la vostra vacanza sull’isola circondata da gente del posto e conoscere la parte migliore e delle isole e della cultura locale

maldives

Ecco cosa vedremo nell’articolo

Il nome Maldive, è solo volto a significare una catena di isole tra loro inanellate e guardando l’arcipelago dall’alto non risulta strano comprendere il perché del nome. La capitale è Malè, ma il vero aeroporto è sulla vicina isola di Hulhule: di lì ci sono bus e taxi che trasportano i turisti verso gli idrovolanti che collegano nella maggior parte dei casi le isole.

Dagli aerei è possibile avere vedute mozzafiato sulle isole e sui Resort che le popolano, a partire dal Robinson Club Maldives.

Quando andarci

Artikelbild_Malediven_maldives_atoll_91642379Grazie al clima costante durante tutto il corso dell’anno, le isole sono una popolare meta di vacanza durante tutto l’anno, ma andrebbero se possibile evitate le partenze tra maggio e luglio, e tra settembre e ottobre. In questo periodo capita spesso di abbattersi in monsoni sull’isola e spesso ci sono piccole tempeste e uragani.

La stagione migliore per visitare le isole invece corrisponde al nostro inverno. Se siete surfisti invece tenterete di evitare d’andarci subito dopo la stagione dei monsoni, a cui segue un periodo di almeno due settimane senza vento. Questa calma piatta che segue la tempesta invece, crea la situazione ideale per gli amanti dello snorkelling e dell’immersione, che di qui potranno partire alla scoperta della barriera corallina che lambisce l’isola.

Le offerte volo più convenienti

Rest in ParadiseIl prezzo critico dei voli e dei pacchetti vacanze uccidono i vostri sogni: niente paura, con un pò di fortuna si può volare per una settimana alle Maldive con volo e Hotel inclusi per soli 550€. Per trovarle vi basterà cercare nella barra di ricerca del blog ‘Maldive’ e sarete indirizzati alle migliori offerte che ho trovato in quel periodo.

Tutti i voli fanno rotta a Malè: di lì dovrete muovermi per mare o volando per raggiungere l’isola del soggiorno, che nella maggior parte dei casi non è la principale.

Un’occhiata a Malè e ai dintorni

Le attrattive sono innumerevoli in questo paradiso; per sperimentare la vita locale recatevi al mercato del pesce a Malè: qui la gente del posto porta il pescato per venderlo ai turisti, alle catene alberghiere e alla gente della città e ci si trovano anche frutta e vegetali. Dal momento che non è troppo il cibo che viene prodotto nelle stesse Maldive, ci troverete anche i prodotti importati dalle vicine Sri Lanka, India e Singapore.

La Moschea del Gran Friday è l’unico edificio di tal sorta tra le isole ed è visitabile fuori dalle ore di preghiera. A Malè inoltre si trova un piccolo Museo Nazionale che contiene reperti in pietra e statuette, che hanno portato gli studiosi norvegesi ad affermare che fu il Buddismo a esplodere nella zona prima dell’Islam.

Il paradiso degli immersionisti

Credo che molti di voi non vorranno rinunciare a un’esperienza di tale portata: un’immersione in un paradiso di tale portata? Le Maldive sono note per essere l’oasi perfetta per gli amanti del diving e dato l’abbondare di barriera corallina, delfini, pesci colorati e  tartarughe, come smentire l’affermazione!? E’ possibile partire alla scoperta dei fondali marini per circa 200$ e praticamente ogni isola ha il proprio anello di barriera corallina e di conseguenza ha angoli perfetti per lo snorkelling.

Se volete vedere un delfino, ecco il luogo giusto, date le 20 varietà qui presenti.

maldives

Hotel economici alle Maldive

E’ possibilissimo trovare Hotel in location sensazionali anche senza dover sborsare un patrimonio: il Seahouse Topdeck è un delizioso Hotel 3 stelle a Malé e si trova ad appena 110 metri dalla spiaggia. Il Maafushi Island e il Whiteshell Beach Inn sono altrettanto sensazionali e il costo è più che approcciabile.

L’Embudu Village ha prezzi un pò più alti degli altri menzionati, ma non esula nell’impossibile. Infine vi nomino anche il Biyadhoo Island Resort che si presta ottimamente ad una vacanza alla scoperta dei fondali marini, in stretto contatto con l’acqua e i flutti del mare.

maldives1

Ben coperti alle Maldive

Attenti ragazzi perchè seppur non vi chiuderanno in carcere per aver mostrato un pò troppo, vagare per le strade dell’isola in bikini è vietato. Le Maldive sono infatti un paese musulmano conservatore e le leggi della Sharia sono applicate e nè l’abbigliamento inappropriato, nè gli eccessi di alcol sono troppo tollerati.

Anche sulle isole deserte e semi abitate va fatto uso di abbigliamento appropriato: mentre passeggiate per le vie del centro ricordate di coprirvi per non scandalizzare la popolazione locale. Gli uomini allo stesso modo, dovrebbero indossare pantaloni e t-shirt.

Puro lusso nei Resort più esclusivi

Se la spesa vale l’impresa a vostro parere preparatevi a prenotare il Resort dei vostri sogni: la scelta non manca affatto e i bungalows sul mare sono i miei preferiti. Lo One and Only Reeti Rah fa parte degli Hotel più belli dell’isola ed è un 5 stelle assolutamente unico, persino nel cibo.

Potete scegliere di passare la vacanza in una delle villette sul pelo dell’acqua o sulla sabbia, ma il risultato sarà stupefacente in ogni caso. Il prezzo a notte è di circa 1000€.

maldives

Guarda i migliori Hotel ordinati per prezzo