Di aerei se ne vedono tanti. Ogni giorno. Da piccoli li salutavamo dal basso, dicendo “ciao mamma!” (ma perché, poi?), senza logica alcuna. Dal primo volo dei fratelli Wilbur e Orville Wright del 1903, di progressi l’aviazione civile e militare ne ha visti davvero tanti. Rimanendo a quella civile, oggi è possible viaggiare  su arei il cui comfort supera di gran lunga le 5 stelle, a patto ovviamente di potercelo permettere. Eppure nessuna delle compagnie aeree di lusso più blasonate, aveva ancora pensato alla trovata sfoderata dalla celebre KLM – Royal Dutch Airlines. Preparatevi , perché se avevate in programma un viaggio ad Amsterdam, questo potrebbe rivelarsi il momento più propizio per farlo.

appartamento_aereo_klm3

Concorso Airbnb: una notte gratis in un aereo KLM

La compagnia aerea olandese ha infatti messo un annuncio su Airbnb, il famoso portale online dove è possibile prenotare alloggi ed appartamenti in tutto il mondo, davvero singolare. Un aereo della sua flotta, giunto al venerando numero di 3.765 giri del mondo, rimarrà fermo dal 28 al 30 Novembre 2014 e si trasformerà in un esclusivo appartamento di 366 metri quadri nella capitale dei Paesi Bassi. Ovviamente, al suo interno non troverete più filari di posti a sedere, ma due camere da letto, di cui una matrimoniale, otto bagni, un cinema, una libreria, due cucine, nonché un’aerea giochi per bambini e ovviamente la connessione WiFi.  Il tutto condito da un gusto per gli arredi vintage, vecchie radio a manopole, valigie di pelle e poltrone di velluto, per un ‘atmosfera viaggio nel e senza tempo. Ah beh, sarà molto luminoso: ben 116 finestre. E stavolta non sarete obbligati a tener alzati gli oscuranti.

appartamento_aereo_klm2

Come fare a soggiornarvi? Partecipando al concorso indetto dalla compagnia aerea. A tre fortunati, scelti direttamente dallo staff di KLM, sarà permesso di dormire una notte nell’aereo, completamente gratis. Ma non solo. I vincitori del concorso potranno portare con sé fino ad un massimo di tre amici o parenti. Inoltre, riceveranno anche dei biglietti A/R per l’aeroporto Amsterdam Shipol in omaggio e un buono da 500€ da utilizzare per la prenotazione di appartamenti in tutto il mondo, tramite il portale Airbnb.

appartamento_aereo_klm1

Per partecipare al concorso, occorre candidarsi iscrivendosi all’annuncio entro giovedì 20 Novembre, facendo click sul pulsante “Contatta l’host”, scegliere la data desiderata per il soggiorno ed inviare una richiesta in lingua inglese di massimo 100 caratteri, in cui si spiega perché si vuole soggiornare all’interno di un aereo.

Vale la pena tentare, non si sa mai. Difficilmente troverete un modo altrettanto originale di soggiornare ad Amsterdam. E poi è assolutamente economico; dettaglio da non trascurare trattandosi di Amsterdam, dove non è sempre semplice trovare un alloggio ad un prezzo vantaggioso. E’ la celebrazione dell’intermezzo: un viaggio la cui essenza è il luogo stesso del viaggio. Non la partenza, non la destinazione. Uno spazio a metà, in cui la verità di ognuno può forse manifestarsi più liberamente, proprio perché si è liberi da altri legami: non si è quelli che stanno per salire in aereo, non si è quelli che stanno per uscirne. E’ il fascino dei luoghi di transizione, il gusto della durata. E’ il viaggio. Nient’altro.

A questo punto, non mi resta che augurarvi buona fortuna e sogni in volo!