Immagina una vacanza tra i laghi alpini, fermarti ad ammirare le acque blu cobalto circondate da montagne verdi. Immagina l’aria fresca che scende dai pendii… Adesso immagina una bella villa del 1800, che fu casa di una qualche famiglia nobile della vecchia aristocrazia italiana, costruita proprio sulle sponde di uno di questi laghi. Riuscite ad immaginarvela? Non vorreste visitarla e rivivere un po’ il suo passato grandioso?

E se vi dicessi che, sulle sponde del Lago d’Orta, si trova Villa Crespi, un antico edificio del 1879, che è oggi un hotel a 4*? E che quindi, ci potreste pure passare alcuni giorni?

Venite a scoprire questo luogo insieme a me!

orta

La prima cosa che mi ha colpito sono state le camere.  Lussuosamente arredate con pezzi d’antiquariato del 19°secolo, dei letti a baldacchino, dipinti originali, soffitti ad affresco, vi daranno l’impressione di vivere proprio in un’altra epoca. Potrete immaginare di essere una dama dell’800 o un prode cavaliere, come più vi piace… Ciò che è sicuro è che delle camere così, non si trovano dovunque. Il gusto e la raffinatezza dell’arte italiana qui creano un’armonia davvero suggestiva.

Il ristorante è un’altra delle sorprese che riserva questo hotel. Con una cucina degna di Masterchef, è un ambiente tranquillo, arredato da strati in lino bianco che trasmettono freschezza e purezza, ceri, e fiori esotici. gustosi piatti della cucina mediterranea e una buona selezione di vini italiani, francesi e internazionali.

Ultimo, ma non meno importante, Villa Crispi dispone di un centro benessere idilliaco. Rilassarvi in esso vi trasmetterà un mare di sensazioni, mentre vi rilasserete nella sauna, nella Jacuzzi, o grazie ai massaggi e alle cure sanitarie.

bene

Il prezzo di questo hotel è davvero qualcosa non da tutti, ma se si trattasse di un’occasione speciale, perché non concedersi questo piccolo lusso?