Non in molti hanno avuto il piacere di avere parte allo spettacolo mozzafiato a poca distanza dalle coste del Messico, di Lanzarote o di Grenada. Se decidete di recarvi in uno di questi luoghi, sappiate che ad attendervi c’è un intero parco di sculture sottomarine.

L’artista inglese Jason deCaires Taylor ha infatti creato un luogo che stimola la fantasia ed allo stesso tempo si presenta sinistro e un pò inquietante. Vere e proprie abitazioni sottomarine e persone, realizzate con molta cura dei dettagli, nel pieno delle loro azioni quotidiane. Uno dei temi più trattati dall’artista è il dramma dei migranti: uomini e donne sembrano pietrificati, sul barcone che li ha visti affondare. La zattera di Lampedusa la si può vedere nel parco marino che si trova vicino alle coste di Lanzarote, dove lo scultore vive e risiede.

La metamorfosi della sculture marine

Unterwasser Skulpturen - Tauchen Koralle Kunst Mensch
© Jason deCaires Taylor/CACT

Esplora il museo…

Jason de Caires Taylot ha avuto un’idea unica e oserei dire, geniale: ha deciso di costruire un parco marino e riempirlo di sculture che non sarebbero mai potute essere terminate.

Ha creato le sculture e le ha poste sotto il livello del mare, ma la protagonista si è rivelata essere la natura, che con i suoi mutamenti modella senza sosta le statue donando loro fattezze diverse. Alghe, coralli e piccoli molluschi marini lavorano incessantemente sulle sculture che l’artista ha consacrato al mare.

urban-reef-001-jason-decaires-taylor-sculpture
© Jason deCaires Taylor/CACT
Jason_deCaires_Taylor_sculpture-02634_Jason-deCaires-Taylor_Sculpture.
© Jason deCaires Taylor/CACT

Jason_deCaires_Taylor_sculpture-5303_Jason-deCaires-Taylor_Sculpture.
© Jason deCaires Taylor/CACT
silent_evolution_008_jason-decaires-taylor_sculpture
© Jason deCaires Taylor/CACT
 

anthropocene-005-jason-decaires-taylor-sculpture
© Jason deCaires Taylor/CACT

Il tema della protezione ambientale è particolarmente caro all’artista, che pare voler ricreare una barriera corallina, un nuovo habitat per la natura, costruito artificialmente.

reclamation-05-jason-decaires-taylor-sculpture
© Jason deCaires Taylor/CACT
the-lost-correspondent-06-jason-decaires-taylor-sculpture
© Jason deCaires Taylor/CACT
21-sculpture-modern-art-jason-decaires-taylor-sculpture
© Jason deCaires Taylor/CACT
tamcc-03-jason-decaires-taylor-sculpture
© Jason deCaires Taylor/CACT
the-gardener-12-jason-decaires-taylor-sculpture
© Jason deCaires Taylor/CACT

Critica sociale sottomarina

Come già accennato con la Zattera su, la critica sociale non manca nelle opere dell’artista, che spesso si è servito di modelli reali di migranti per ritrarre il tramma di occhi e tratti.

silent_evolution_002_jason-decaires-taylor_sculpture
© Jason deCaires Taylor/CACT
Jason_deCaires_Taylor_sculpture-4819_Jason-deCaires-Taylor_Sculpture.
© Jason deCaires Taylor/CACT
Jason_deCaires_Taylor_sculpture-4925_Jason-deCaires-Taylor_Sculpture.
© Jason deCaires Taylor/CACT
inertia-001-jason-decaires-taylor-sculpture
© Jason deCaires Taylor/CACT
the-banker-002-jason-decaires-taylor-sculpture
© Jason deCaires Taylor/CACT
the-banker-008-jason-decaires-taylor-sculpture
© Jason deCaires Taylor/CACT
Bisogna scendere a 10 metri di profondità per scoprire il Parco sottomarino e le annesse sculture: in Messico poi le sculture che vi attendono nel Museo Subaquatico sono ben 500.

Photos: www.underwatersculpture.com / facebook.com/Jason-deCaires-Taylor

Parco marino vicino alle coste di Lanzarote

Se non volete spingervi fino alle coste del Messico, potrete godere comunque della bellezza di un Parco di sculture sottomarine, recandovi a Lanzarote, una tra le isole più piccole dell’Arcipelago delle Canarie, meta da me scelta per una vacanza nello scorso gennaio. Dal 2 febbraio il Parco è aperto :)

Location: Playa Las Coloradas vicino Yaiza nella parte sud ovest di Lanzarote.

Se cercate qualche consiglio per l’isola, vi consiglio di guardare la mia guida > LINK mentre vi consiglio di cercare qui l’Hotel dei vostri sogni > LINK.