Con il Nuovo anno arriva il momento dei nuovi propositi e quali idee e suggerimenti potrebbe postare il Guru se non delle dritte sulle Nuove Mete per il 2015! Una lunga lista di eventi e di città imperdibili per l’Anno prossimo per aiutarvi nella scelta della vostra vacanza partendo da Washington fino ad arrivare alle porte della Muraglia Cinese.

Washington celebra il 150° Anniversario dell’assassinio di Lincoln

Washington è la Capitale per eccellenza del sogno americano: musei e documenti testimoniano e raccontano gli immensi orizzonti che questa città prospetta e prospettava in passato. Un pò come le stazioni metropolitane di San Pietroburgo , anche quelle di Washington raccontano una storia: Union Station fu costruita in stile Neoclassico nel lontano 1908 ed ospita un Mercatino davvero carino da visitare. Volete sentirvi un pò a casa? Il Congresso americano è ospitato all’interno del Campidoglio ed aggirandolo avrete una vista magnifica con tanto di monumento intitolato a Lincoln. Nel 2015 cade il 150° Anniversario dell’assassinio del noto presidente e sono previsti moltissimi eventi in città, non mancate una visita! Washington DC cherry blossom with lake and Washington Monument.

Toronto capitale dei Giochi Panamericani

Su una delle isole disseminate per il Lago Ontario sorge il Toronto Island Park, il luogo ideale per una fuga divertente e rilassante. Poco distante dalla Torre Cn si trova l’attracco del traghetto con cui potrete girare tutto il Lago e di lì avere una magnifica vista sulla metropoli canadese. Lo sport è di casa a Toronto: il Palazzetto del Air Canada arena ospita la squadra Nba dei toronto Raptors, mentre all’uscita della stazione di Union potrete ammirare la Hockey Hall  of Fame, un tributo ai grandi nomi dello sport nazionale canadese. L’anno prossimo Toronto ospiterà i giochi Paramericani e per l’occasione la città sta organizzando non solo eventi, ma anche modifiche nel panorama cittadino: date uno sguardo a Toronto nel nuovo anno!Toronto skyline

Milano e l’EXPO 2015

Riflettori puntati su Milano che nel 2015 ospiterà l’EXPO 2015 con una serie di eventi e celebrazioni. Già da mesi nelle piazze italiane sono iniziati eventi promozionali per la famosa EXPO e sui social il fenomeno esplode. Una piazza immensa, affollata di gente, in cui troneggia un duomo maestoso i cui lavori iniziarono nel lontano 1300 per ordine del Duca della città, Galeazzo Visconti. Una passeggiata romantica tra i navigli non potete perderla: Il primo canale navigabile di Milano, il Tucinello venne inaugurato nel primo Medioevo e da allora iniziò la costruzione di questo importante ed ingegnoso sistema di chiuse a cui lavorò persino Leonardo Da Vinci. Duomo di Milano

Chennai: meta turistica a pieno titolo con la Metro Rail

Nel sud dell’India sorge una città più che degna di nota: la megalopoli indiana del Sud, Chennai. Nel 2015 viene inaugurato il sistema del Metro Rail Chennai, il primo sistema di trasporto di massa integrato dell’India che permetterà alla città di guadagnare terreno come meta turistica internazionale. La città ospita nel quartiere occidentale di Kodamdabakkam si trova la sede della seconda industria più grande dell’India, nel centro sorgono templi dravici che pullulano di statue dalle fattezze assurde e musei e chiese risalenti all’epoca del Colonialismo inglese. chennai

Salisburgo e la celebrazione della Carta dei Diritti

Sulla strada per Stonehenge, il monumento celtico che ancora oggi affascina studiosi e turisti, sorge la città di Salisburgo che nell’anno che viene ha un grande tesoro da festeggiare: ricorre infatti l’800° Anniversario della proclamazione della Magna Carta. Fu firmata e redatta sulle sponde del Tamigi, limitando lo strapotere del re e fissando diritti e doveri del cittadino, diventando monito per l’avvenire nelle lotte per la giustizia e la libertà. La Cattedrale di Salisburgo ospita la copia originale meglio conservata e sarà di conseguenza il fulcro delle celebrazioni: non perdete questi momenti di festa. salisbury-cathedral-whats-on-in-salisbury

Malta festeggia la cacciata dei Turchi

La storia dell’isola di Malta si lega a quella del secolare ordine di Cavalieri che di La Valletta fece il proprio avamposto. La Chiesa di San Giovanni ospita l’unica opera autografa di Caravaggio, i Giardini di Burraka offrono la migliore vista sul porto cittadino del Grand Harbour e sulla Cottonera. Il profilo dei palazzi cittadini conduce attraverso le tortuose strade cittadine verso il blu cristallino del mare. Negli ultimi anni la città è stata rinnovata con l’apporto di architetti di fama internazionale, tra cui l’italiano Renzo Piano che ha costruito il City Gate. Nel 1565 un numero esiguo di cavalieri riuscì a fermare l’avanzata dei Turchi e provocarne la resa e proprio nel 2015 sono previste le celebrazioni dell’evento. Vi raccomando una visita sull’isola!Colourful fishing boats in Marsaxlokk