Il 2015 si apre all’insegna dell’arte: le gallerie italiane esporranno diverse collezioni provenienti da tutto il mondo. L’Italia è conosciuta nel mondo per il suo immenso patrimonio architettonico e culturale (e per la sua gustosa cucina, parliamo chiaramente), le stesse gallerie d’arte sono in sè monumenti di inestimabile valore. Perché non sommare le due cose ed organizzare un bel weekend in due alla scoperta delle più belle mostre nei musei italiani. Ho raccolto tutte le mostre in programma per quest’anno in Italia e vi appresto a presentarvele: alcune sono ahimè già andate, ma altre non aspettano che voi!

Il Palazzo Reale di Milano ad esempio ha organizzato fino allo scorso Febbraio una mostra a tutto tondo dei capolavori dell’artista olandese Vincent Van Gogh ed è stata un successo: oltre 50 opere dell’artista esposte con alcune provenienti da collezioni private normalmente inaccessibili. La stessa Galleria ha inoltre ospitato una collezione a me molto cara, quella del pittore poeta Chagall con opere uniche e visionarie.

van gogh

A Roma il Macro ha invece ospitato una mostra di scultura con le opere maggiori di Giuliano Vang: oltre 30 sculture e diversi bozzetti, tra cui spicca il C’era una volta, scultura drammatica e mastodontica con a tema la decapitazione. Al Palazzo Strozzi di Firenze è invece stato esposto Picasso, il padre del Cubismo, che con la sua Guernica ha rappresentato iconicamente il sentimento di un’intera epoca.

Una leggenda vivente dell’arte, nonchè protagonista trasgressiva della scena italiana del Novecento è stata invece in esposizione al Palazzo Fortuny di Venezia dal 4 Ottobre all’8 Marzo scorsi: La Casati infatti fu la musa dei più importanti artisti dell’epoca, tra cui D’Annunzio che la definì ‘Divina Marchesa‘ in più parti nelle sue opere. La Casati fu bizza ed anti conformista, dal nude a pitoni veri al collo, una megalomane e naricisista che riuscì a trasformare sè stessa in un’opere ad’arte vivente. Collezionò opere per tutta la vita, ed i suoi mascheramenti e le sue trasformazioni la rendono indubbiamente un’antesignana dell’arte performativa e della body art.

divina marchesa

Sto per raccontarvi le migliori mostre in programma per l’anno in Italia, ma non posso mancare uno sguardo al globo. La Kunsthalle di Amburgo, che ho visitato di recente e vi consiglio, possiede una delle collezioni più fornite di arte spagnola con bozzetti di Velazquez e Goya, mentre il Grand Palais di Parigi ha ospitato una retrospettiva dedicata ad uno dei più noti artisti giapponesi, Hokusai: le sue stampe paesaggistiche colgono la spiritualità e l’anima mistica della cultura del suo paese. Il Moma ha invece celebrato Matisse e la Gagosian Gallery lo spagnolo Picasso.

Le Grandi mostre in programma per il 2015 in Italia

Dal 19 Marzo al 30 Agosto 2015 sarà esposta nel Palazzo Chiabrese di Torino un’intera collezione di opere dell’eclettica artista Tamara de Lempicka. Le opere saranno circa 100 che raccontano pittoricamente le fasi della vita dell’artista, tra viaggi in Europa ed America. L’artista passò ben 4 fasi durante la sua vita, tutte espresse nei cicli delle sue opere: dalle nature morte ai ritratti, la personalità dell’artista emerge a gran voce.

tamara

Dal 5 Marzo al 21 Giugno le Scuderie del Quirinale a Roma, ospiteranno una collezione di innegabile valore: le opere dell’artista Henri Matisse. L’orchestrazione dei quadri dell’artista deve molto ai suoi frequenti contatti con l’Oriente e questa mostra si prospetta promettente, in quanto saranno esposte oltre 1oo opere dell’artista provenienti dai maggiori musei del mondo, tra cui Tate, Moma ed Hermitage. La mostra sarà visitabile tutti i giorni al costo di 12€.

I migliori Hotel per un soggiorno a Roma senza spendere cifre da capogiro? Ecco qui il link per accedervi :)

matisse

Dal 6 Marzo al 5 Luglio il Palazzo Ducale di Venezia raccoglierà tutte le opere maggiori di Henri Rousseau in una mostra dal titolo ‘Candore Arcaico’. L’artista parigino fu protagonista dell’arte figurativa del XIX secolo, un avanguardista le cui atmosfere oniriche con scene strappate al sogno ne fanno uno degli artisti più apprezzati tra i colleghi. Il costo della mostra è di 13€, assolutamente ben spesi.

Ecco il link per trovare facilmente un Hotel a Venezia al miglior prezzo :)

rousseau

Amate l’arte classica? Non perdetevi la mostra all’Accademia Carrara a Bergamo: saranno esposte tutte le opere di Palma il Vecchio nella prima mostra monografica a lui completamente dedicata. L’autore, che visse a cavallo tra il Cinquecento ed il Quattrocento fu uno dei più grandi interpreti della bellezza femminile, uno dei temi ricorrenti nelle opere accanto al motivo religioso, allegorico e mitologico. La mostra sarà visitabile al costo di 14€ dal 13 Marzo al 21 Giugno 2015.

‘palam vecchio

Ancora un’altra rassegna artistica dedicata alla storica arte italiana: dal 12 Marzo al 28 Giugno il Palazzo Reale di Milano al costo di 13,5€ permetterà l’accesso alla mostra dedicata all’Arte Lombarda dai Visconti agli Sforza, fino all’arrivo distruttivo dei francesi. La mostra raccoglie due secoli di cultura ed arte lombarda, quelli che potremmo definire come secoli d’oro.

Ecco il link per avere un consiglio su dove fermarvi a dormire in città :)

milano sforza

Uno degli artisti italiani più apprezzati all’estero? Un pilastro del modernismo italiano ed un ritrattista delicato e raffinato: Modigliani. Dal 14 Marzo al 12 Luglio 2015 la Galleria d’Arte moderna e Contemporanea di Torino esporrà al costo di 12€ la collezione dedicata a Modì con circa 90 opere provenienti da tutto il mondo. L’Ecolè de Paris di cui Modigliani fu parte, si raccoglieva attorno ai quartieri di Montmartre e Montparnasse ed il credo ultimo era la simbiosi tra vita ed arte, che spesso conduceva questi artisti ad una vita dissoluta e spesso priva di regole.

Visitate la mostra fermandovi per un paio di giorni a Torino nei migliori Hotel della città.

modigliani

Clicca qui per scoprire le mie offerte di viaggio