Spesso l’uomo si è cimentato nella creazione di edifici e attrazioni tanto strane da competere per bellezza ed originalità con le creazioni della natura. Volete che vi annoveri qualche esempio pratico frutto della mano dell’uomo? Per vostra fortuna sono un’appassionata e i lunghi racconti mi piacciono molto :) L’Atomium di Bruxelles che con le sue sfere riflette il chiarore del sole, la Casa Hobbit tedesca ed i deliziosi trulli di Alberobello in cui potete persino fermarvi a dormire! Passiamo alla natura e alle sue incredibili creazioni: voglio cominciare dalla più suggestiva!

La Porta dell’Inferno – deserto del Karakum, Turkmenistan

Nel 1971 in Turkmenistan si cercava petrolio quando una perforazione ha provocato una fuga di gas naturale che ha provocato un cratere dal diametro di circa 60 metri, che da allora brucia ininterrottamente. Di qui il suo suggestivo nome: ‘La porta dell’Inferno‘.

Darvasa_gas_crater_panorama (1)

La spiaggia rossa di Panjin in Cina

Una spiaggia dal colore inconsueto quella di Panjin, che dal porpora sfuma fino al rosso carminio: si tratta di una Riserva Naturale nella parte nord orientale della Cina, sulla foce del fiume Liaohe.

1280px-盘锦红海滩

Trolltunga, l’incantevole ‘lingua del Troll’

Avete 8/10 libere libere? Dedicatele alla scoperta della Trolltunga, la lingua del Troll. Si tratta di una roccia sporgente che si erge al di sopra del villaggio di Skjeggedal in Norvegia. La roccia si alza a oltre 1100 metri di altezza ed è sospesa a 700 metri d’altezza, sul Lago Ringedalsvatnet.

Trolltunga_2

Grotte e tunnel di ghiaccio in Islanda

Molto spesso le grotte naturali Islandesi vengono indicate con il nome di Grotte di Cristallo. Sono una delle meraviglie più suggestive della natura, da cui si può avere accesso a due tra i più grandi ghiacciai d’Islanda, il Vatnajokull nel sud-est dell’isola ed il Langjokull nel sud-ovest.

abstract-22122_640

Il Lago rosa nel Nord del Senegal

Il Lago Retba, più comunemente noto come Lago rosa, si trova nella parte settentrionale del Senega ed il suo colore, come presagibile, è il rosa a causa del tipo di alghe che abitano il lago.

446939752_001754386b

Il Castello di Cotone nella Turchia sud-occidentale

Molto simili alle Terme italiane di Saturnia, queste terme naturali si trovano nella zona sud-occidentale della Turchia, vicinissime all’antica città di Hierapolis. I movimenti tettonici del passato hanno permesso la nascita di queste fonti termali, da cui sgorga calda acqua dalle proprietà curative.

Pamukkale_12

Le pietre erranti della Nuova Zelanda

Preso un aereo arriviamo in Nuova Zelanda alla scoperta delle Sfere di Moeraki, un gruppo di sfere rocciose che puntella il bagnasciuga della spiaggia di Koekohe, nella parte sud della Nuova Zelanda. Secondo la leggenda Maori le sfere sono una trasfigurazione del carico della canoa Arai Te Uru, che qui naufragò assieme al suo equipaggio.

massi

Scopri le mie proposte di viaggio