Estate uguale mare, questa l’equivalenza che ricorre. Ma chi sul mare già ci vive che alternative ha per l’estate? Le spiagge italiane sono tra le migliori al mondo e su questo non v’è dubbio: basti ad esempio pensare che la Spiaggia dei conigli è al primo posto tra le spiagge più belle al mondo secondo la classifica di Tripadvisor. Eppure in estate sarebbe bello aver idee originali per un soggiorno davvero alternativo.

In questo articolo ho deciso di raccogliere qualche idea per chi vuole andare controcorrente e sperimentare qualcosa di più unico che raro. Avete mai pensato ad esempio ad un soggiorno in una comunità Amish, in stretto contatto con i loro particolarissimi costumi?

Le idee viaggio più alternative: un soggiorno Amish

Cominciamo dalle basi per saziare i più curiosi: chi sono gli Amish? Gli Amish americani sono una comunità religiosa che rifiuta l’adesione alla società moderna e continuano a vivere secondo usi e costumi di circa due secoli fa. Queste comunità vivono oggi in in 22 stati ed in Canada, anche se la comunità più antica e numerosa ha sede in Pennsylvania, tra Filadelfia e Lancaster. Sapete che è possibile vivere per un giorno in una comunità Amish, andare con loro a lavoro e vivere la loro quotidianità?

Ricordate che il loro motto è ‘Born to raise barns’ – ‘Nati per costruire granai’, quindi buona fortuna!

1

Le idee viaggio più alternative: una fattoria biologica in Danimarca

Volete tirare al massimo sul budget eppure non siete pronti a rinunciare ad un bel viaggio alla scoperta della Danimarca? Bene, sul portale ufficiale del turismo Danese le idee non mancano ed io ne ho una pronta per voi: potete collaborare con una delle fattorie biologiche dell’organizzazione Willing Workers on Organic Farms (WWOOF) ed in cambio di vitto ed alloggio dare una mano nei lavori quotidiani.

L’idea alla base è quella di restare in contatto stretto con i costumi e la quotidianità danese, puntando l’interesse sul rispetto per l’ambiente e la sostenibilità. Potete ad esempio da maggio ad agosto raccogliere fragole o da marzo a giugno dedicarvi alla cura del vivaio.

Europe_Denmark_FaroeIslands_001

Le idee viaggio più alternative: un corso di cucina marocchina

Adesso è arrivato il momento di mettersi ai fornelli ed impiattare qualcosa di assolutamente stratosferico: Alla Maison Arabe di Marrakesh o alla Rodhes Cooking School potete imparare la cucina locale scegliendo voi stessi dal menù il piatto da cucinare e con i suggerimenti e la guida dello chef prepararli da voi.

morocco_Marokko_Gewürzmarkt_marrakesch_80622595

Le idee viaggio più alternative: rafting estivo in Italia

In estate mentre gli altri giacciono languidamente sotto il sole (saranno bruciacchiati al contrario di voi) voi prendete la muta e fate rotta verso i centri rafting italiani per prendere parte ad una avvincente discesa tra cascate e fiumi insieme agli amici. In tutta Italia ci sono diversi centri che permettono la pratica di questo sport, che letteralmente consiste in una discesa in acqua su un particolare gommone inaffondabile e autosvuotante chiamato raft, e sono praticamente disposti per tutta la penisola.

Nel nord ho personalmente partecipato ad una discesa in Alto Adige, ma ci sono centri in Veneto, Lombardia, Emilia, Valle d’Aosta, Piemonte e Liguria, mentre scendendo ne abbiamo in Toscana, Umbria, Lazio, Campania, Calabria e Sicilia. Pronti?

rafting in the green canyon, Alanya, Turkey

Le idee viaggio più alternative: giro in mongolfiera in Cappadocia

Per voi non ho in mente spiagge, ma mongolfiere e paesaggi lunari: voliamo alla volta della Cappadocia, regione dell’entroterra turco. Un giro in mongolfiera è già di per sè un’esperienza unica, ma questa regione ha una conformazione geografica unica al mondo, che le ha valso il riconoscimento Unesco già nell’85.

Un volo si aggira attorno ai 150-170€ a testa ed imperdibile è il giro che sorvola la Valle dei Camini e delle Fate, con formazioni coniche laviche dove un tempo si ritiravano gli eremiti.

Artikelbild_Kappadokien_Cappadoccia_Türkei_228976384

Le idee viaggio più alternative: studiare i delfini nello Ionio

Questa è sicuramente nella mia lista di cose da fare. Gli amanti dei delfini hanno l’opportunità di entrare in contatto con questi splendidi animali e studiarne il comportamento con tanto di taccuino. Il Golfo di Corinto, nello Ionio, è un piccolo bacino delimitato dalla roccia in cui si rifugiano questi animali: l’associazione Tethys promuove la salvaguardia della specie organizzando vacanze eco solidali in cui un team di volontari lavora fianco a fianco con un team di esperti che studiano in mare aperto gli animali.

Una spedizione con Ionian Dolphin Project non è quello che avete sempre sognato?

obraz_whotel_dolphin_1

 

Scopri le mie offerte per le vacanze