Sono pugliese e come tale conosco almeno due delle città che oggi vi presenterò, e devo ammettere che altre parecchie tra le altre non mi sono estranee, data la vicinanza. Tra speroni di roccia a picco sul mare, abitazioni ricavate nella roccia e abitate da così tanto tempo che, nonostante le difficoltà tecniche è stato impossibile separarne gli abitanti e tanto altro, oggi voglio presentarvi le 20 città italiane nella Roccia.

Il suolo italiano alterna in diversi punti diversi tipi di rocce: il sottosuolo pugliese è ad esempio ricco di roccia calcarea e di giorno in giorno scoprono sempre nuovi collegamenti tra le grotte sotterranee di Castellana Grotte, che sono tra le più grandi d’Europa e le limitrofe Alberobello e Putignano. Ho pensato che per chi ha intenzione di passare un weekend fuori porta senza allontanarsi troppo o spendere una fortuna, l’avere una lista di città papabili da visitare sarebbe potuto tornare utile e ho aggiunto per ogni città un link agli Hotel ordinati in base al rapporto qualità/prezzo: ho preso soltanto i migliori!

Matera- 20 città nella Roccia

Questa è davvero a me parecchio vicina, Matera dista appena 2 ore dalla Valle d’Itria ed è stata la celebre location della Passione di Cristo di Mel Gibson e di altri film. I sassi di Matera sono Patrimonio Dell’Umanità Unesco e rappresentano uno dei nuclei abitati più antichi: scendendo nel percorso delle cave, si possono osservare abitazioni che risalgono al paleolitico, con nicchie, e reperti rupestri di incredibile valore storico.

san martinoA pochi chilometri poi, troverete Altamura: qui c’è una cava da anni abbandonata (località Pontrelli) e non ancora ufficialmente fruibile in cui sono state rinvenute impronta di dinosauri: sono 4000 impronta ben conservate di oltre 200 esemplari di oltre 5 diverse specie. Direi che detto questo avete già un piccolo piano per un weekend a Matera.

Un buon Hotel in città? Io vi consiglio questo: le immagini sono a dir poco superbe, con una Spa in roccia viva e camera ben curate e moderne. Soli 42€ per un soggiorno regale in questo Hotel.

Scopri l'Hotel in offerta

Villa Pitignano – 20 città nella roccia

E’ il tufo il protagonista assoluto del landscape Pitignanese: dall’alto di uno sperone di roccia che domina la valle Tibertina centrale cinto dal verde della Macchia Mediterranea, si erge sovrano Pitignano, dove l’opera umana sembra aver sposato la natura ed essersi ad essa integrata.

pitignano

La città sotterranea scavata nella rupe di tufo, è distesa su una rupe dalla caratteristica forma a mezzaluna ed è stata isolata dall’azione erosiva di ben 3 fiumi, che nel tempo hanno chiuso la città accentuandone il carattere di fortificazione difensiva. La città è una frazione del comune di Perugia e per chi non ha ancora visto il capoluogo umbro mi sento di consigliare a tutti Perugia: la città etrusca, oltre a essere la patria italiana della cioccolata, si adagia su un’acropoli che si alza su due colli.

126213352_xDevo ammettere di adorare la conformazione del territorio Umbro e se cercate una bella idea per il weekend vi consiglio tappa qui, con stop ad Assisi, Gubbio, Cascia o la piccola Norcia. Per quanto riguarda l’Hotel non vi consiglio qualcosa nel centro cittadino, bensì una deliziosa villetta tra le colline umbre: sono sempre poco distanti dal centro, ma i loro tetti in mattoni ed i grandi giardini sono un toccasana per chi in settimana lavora e vuole staccare la spina qualche giorno.

Date uno sguardo cliccando sul link a questo B&B, il C’era una Volta: il prezzo è di soli 30€ a testa a notte, ma posso ben recensirlo dopo esserci stata. Le camere sono rustiche e spaziose e tutt’attorno si apre il verde delle colline umbre.

Vai all'offerta Hotel

Sorano& Pitigliano, Toscana – le 20 città nella roccia

In provincia di Grosseto, sorge Sorano, quella che da più parti è definita la Matera della Toscana: la sua particolare conformazione rupestre con diversi edifici rupestri scavati nel tufo, ricorda apertamente i Sassi di Matera. In questa zona le città nella roccia sono ben due, a pochi chilometri di distanza sorge infatti Pitigliano, costruita su uno sperone di roccia che domina la campagna toscana.

2

La città di Pitigliano è davvero meravigliosa e c’è davvero molto da vedere, a cominciare dal Palazzo Orsini, fino alla zona del ghetto, dato che la città raccoglie da anni una fornita comunità ebraica.

3Il buon vino in città non manca e molte tra le cantine locali sono scavate nel tufo, un motivo in più per una degustazione di kosher. La città di Sorano invece, è su uno sperone a strapiombo sulla Valle del Lente: le Vie Cave, i cunicoli scavati dagli etruschi nel tufo, sono la main attraction.

Vi ho convinti a fare tappa nel cuore verde della Toscana? Allora date un’occhiata a questo mega B&B che ho trovato: gli interni sono in legno intarsiato, con la tipica pietra viva toscana e il giardino esterno è tranquillo e rilassato. Sul portale di tripadvisor l’Agriturismo B&B raggiunge un punteggio di 4.5/5 recensioni positive e il prezzo è di soli 35€ a testa a notte. Date un’occhiata a disponibilità e date dal link annesso. Piccola dritta: Sorano è dannatamente famosa per le sue terme!
Vai all’Hotel

Ischia, Campania – le 20 città nella roccia

L’isola di Ischia è un delizioso paradiso alle porte di Napoli: sicuramente l’attrattiva più suggestiva è il Castello Aragonese, che sorge su uno sperone di roccia magmatica a picco sul mare e collegata all’isola maggiore da un pontile in muratura. Il Castello secondo la storia fu costruito nel 474 a.C. ed ha un fascino tutto suo. L’isola di Ischia è inoltre famosa per un’attrattiva di tutto rispetto, le acque termali!

Ischia island,Italy

In estate Ischia è tra le mete più gettonate, ma anche in inverno è un ottima destinazione per passare un weekend che sa di salsedine. Ho trovato delle ottime idee per il soggiorno a partire da soli 17€ a testa e punteggi tripadvisor davvero ottimi: in basso il link all’offerta.
Controlla gli Hotel in zona

Manarola, Liguria- le 20 città nella roccia

Quella di Manarola è la cittadina più antica del Parco Riserva Naturale delle Cinque Terre e la Chiesa in pietra di San Lorenzo sembra risalire al lontano 1160. Tra le 5 città che compongono il panorama delle terre sospese tra mare e landa, Manarola è la seconda più piccola dopo Corniglia e l’attività principale resta tutt’oggi la pesca, seguita dalla produzione di vini (Passito Sciachetrà) e dal turismo dirompente. Da Riomaggiore a qui arriva la famosa Via dell’Amore, nota per le viste romantiche sul mare.

Village of Manarola, on the Cinque Terre coast of Italy with flowers

Se avete deciso che è la Liguria la terra designata per il vostro prossimo soggiorno, date un’occhiata al link che vi posto in basso per prenotare un Hotel: ho trovato ottimi B&B per soli 40€ a notte a testa e sono più che in centro.
Vai alle offerte

Positano & Amalfi – le 20 città nella roccia

Arroccate sulla collina adiacente al mare, le casette di Positano scendono delicate verso il mare: scalinate, chiese e terrazzine paiono fondersi in un tutt’uno armonico con la roccia e con il giallo intenso dei limoni e dei cedri, tipici della Costiera campana. Come lo stesso nome recita è il mare a dominare con la sua limpida bellezza: questa è la zona Vip della costiera, in cui non mancano maioliche colorate, ristoranti di alta leva e Hotel da capogiro.

shutterstock_159685136_positano

Poco distante invece c’è una seconda meta ancorata nella roccia, la città di Amalfi, un tempo gloriosa Repubblica Marinara e oggi ridente città costiera caratterizzata dall’essere anch’essa ancorata alla roccia e puntellata dai colori della macchia mediterranea.

Ad Amalfi potete trovare Hotel meravigliosi a picco sul mare, con piscine e camere tenue color pastello: ho trovato offerte per 3 giorni nel weekend a soli 54€ a testa. date un’occhiata cliccando sul link e visualizzando le offerte.
Vai alle offerte per la Costiera

Pentedattilo, Calabria – le 20 città nella roccia

La città di Pentedattilo, è tecnicamente una frazione del comune di Melito Porto Salvo, nella Provincia di reggio Calabria. Arroccato sulla rupe del Monte Calvario, con la caratteristica forma di una mano ciclopica a 5 dita, come ricordato già dal nome, e non è più abitato come un tempo, dal momento che la popolazione si è mossa verso valle.

pente

In seguito allo sviluppo turistico il borgo sta riacquistando nuova linfa e all’interno delle antiche case della parte vecchia stanno riaprendo botteghe artigiane, ristoranti  e souvenirs. La città ha avuto anche un ruolo storico di rilievo, dato che è stata protagonista della tragedia degli Alberti, nel tardo medioevo. Ho trovato ottime offerte per un soggiorno in città: soli 35€ a testa per 3 giorni in zona (ricordate che è una della migliore per gli Scavi Greci).
Dai uno sguardo alle offerte

Vieste, Puglia – le 20 città nella roccia

Proprio sopra la roccia bianca del Gargano, promontorio a nord di Foggia che declina sul mare, sorge la città di Vieste, caratterizzata non solo dalla presenza di un mare cristallino come pochi, ma anche per un susseguirsi di calette romantiche, con un delizioso e raccolto centro storico ed un maestoso castello dalle viste inconfondibili.

vieste_apulien

Grazie alla qualità delle strutture ricettive che si sono sviluppate in questa zona, Vieste è forse una delle città più indicate per una vacanza in famiglia, con possibiltà di escursioni, come le grotte, le isole Tremiti, Peschici, Rodi Garganico e Mattinata. Ho trovato ottime strutture per il soggiorno a soli 30€ a notte. Date un’occhiata seguendo il link.
Guarda le offerte

Siamo arrivati a quota dieci: ma un attimo, l’articolo ne prometteva 20! Sì, cari lettori, ho deciso data la quantità di informazioni che voglio cercare di fornirvi di dividere l’articolo in due parti, la seconda parte del 20 città nella roccia seguirà domani.