Cari lettori, se mi state leggendo è chiaro che anche voi, come me, siete amanti del viaggio e dello scoprire nuove mete e piccoli tesori sparsi in tutto il mondo. Il vostro Guru, che ha visitato tutto il globo, ha trovato per la sua strada centinaia di attrazioni da lasciare senza parole, ed oggi per voi ho preparato un elenco dei 10 posti da favola che vanno visti almeno una volta nella vita. Si va dai piccoli paesi dell’Europa alle cascate del Sud America, dai rinomati luoghi di villeggiatura del Mediterraneo alle stupende spiagge tropicali. Siete pronti a fare un piccolo giro del mondo insieme a me? Ecco la mia lista dei 10 posti da favola.

Český Krumlov – Repubblica Ceca

La città Ceca fa parte dei Patrimoni Mondiali dell’UNESCO dal 1992 grazie al suo castello gotico fatto di palazzi e torrette di avvistamento. Český Krumlov ha mantenuto quasi intatto il suo carattere medievale. Se volete mangiare carne, anche allo spiedo, il consiglio è di entrare in qualche locanda medievale. Senza dimenticare l’immancabile birra ceca.

8094326665_3a6d6c4fe3_b

Alberobello – Italia

Un curioso paese pugliese conosciuto in tutto il mondo per le sue particolari costruzioni, i Trulli, al centro della Valle d’Itria e della Murgia. Dal 1996 i Trulli sono Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO. Sono stati costruiti con pietra calcarea raccolta dai campi vicini: sono di forma piramidale con i tetti a cupola. Ad Alberobello non potete assolutamente perde le tradizionali orecchiette alle cime di rapa.

Alberobello

Shirakawa – Giappone

Dall’altra parte del mondo dove sorge il sole, si trova questo pittoresco villaggio. E’ ubicato sull’isola di Honshu, nelle Alpi giapponesi. A Shirakawa sono le casette a suscitare interesse: le antiche costruzioni hanno dai tetti di paglia spioventi, ideali per sorreggere copiose nevicate. Questo paese uscito da una favola è Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO dal 1995.

shirakawa-giappone_1

Spalato – Croazia

Spostiamoci di nuovo in Europa per visitare Spalato. Qui potrete ammirare le rovine romane del centro città e quel che resta del palazzo di Diocleziano, la porta Aurea e la cattedrale il celebre Campanile. Inoltre la città croata offre un panorama unico sul Mar Adriatico e dal suo porto partono quotidianamente traghetti per le piccole isole croate, oltre 1000.

spalato-croazia

Ha Long Bay – Vietnam

Andando adesso nel Sud Est Asiatico, vi porto nell’incantevole Vietnam dove nel golfo di Tonchino si trova Ha Long Bay, una destinazione turistica molto popolare a Quảng Ninh. Acqua turchese, isolette di ogni taglia e dimensione e faraglioni bianchi sono le caratteristiche di questa fantastica zona. Questa baia che contiene oltre 2000 isolette è dal 1994 Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO.

Picturesque sea landscape. Ha Long Bay, Vietnam

 

Vaadhoo Island – Maldive

Restiamo da questa parte del mondo per visitare Vaadhoo Island, alle Maldive, la spiaggia “luminosa” che sembra un angolo di cielo. Nelle sue spiagge infatti una serie di minuscoli esseri viventi disturbati dalle onde del mare si illuminano al buio. Questo fenomeno che non sembra reale esiste in pochissimi altri posti del mondo.

Vaadhoo-Maldive-1

Mont Saint Michel – Francia

Spostandoci nuovamente in Europa andiamo sulla Manica dove in Francia si trova la stupenda Mont Sant Michel, un isolotto tidale che ospita una abbazia benedettina del X secolo composta da vari livelli e costruita sulla nuda roccia di questo sperone. Per la sua incredibile bellezza e per la sua posizione che risente delle maree della Manica è stata introdotta nella lista dei Patrimoni dell’Umanità dell’UNESCO.

mont saint-michel

Neuschwanstein Castle – Germania

Conosciuto anche come il “Castello della Bella Addormentata” per essere stato preso a modello da Walt Disney per il famoso cartone animato, il Castello di Neuschwanstein è una struttura unica e spettacolare. Ludwig II di Baviera costruì questo castello come rifugio privato dalla vita di corte. Quando morì fu aperto al pubblico pagante ed è oggi uno dei castelli più visitati del mondo.

2750543468_9de95caf28_o

Oia Santorini – Grecia

Arroccato sul una scogliera a forma di mezzaluna, Oia, sull’isola di Santorini è accessibile solo a piedi. Per muovervi potrete scegliere gli scooter oppure camminare tranquillamente. Questo piccolo borgo è uno dei luoghi più visitati in Grecia. Costruito in alto sul bordo della Caldera, ha piccoli vicoli, un panorama mozzafiato, curati negozi, graziosi musei, numerose gallerie d’arte e le rovine della fortezza veneziana.

Grecia, Santorini, Akrotiri

Angel’s Fall – Venezuela

Spostiamoci infine in Sud America dove in Venezuela ci sono le Angel’s Fall, cascate che hanno un salto 15 volte più alto delle cascate del Niagara. Il getto d’acqua si lancia dalla cima di una montagna che si chiama Auyantepui. Il nome della cascata viene da Jimmy Angel, il primo aviatore che sorvolò il posto. Il punto migliore per fare le foto è dalla base della cascata come potete vedere dallo scatto sottostante.

2184549701_4dd797a755_o

Scopri tutte le nostre offerte