Se amate gli scenari innevati e volete trascorrere il Capodanno nella romantica cornice delle Dolomiti, la Val di Fassa è sicuramente lo scenario perfetto per voi. Non importa che siate una famiglia con bambini, appassionati sportivi d’alta quota, passeggiatori rilassati o piuttosto cultori delle Spa, la Val di Fassa è una destinazione perfetta.

Se si viene in vacanza in Val di Fassa, una tappa immancabile è la Marmolada, una vetta fantastica, forse tra le più belle di queste terre. Dalla Valle di San Nicolò si accede invece al Lagusel, un caratteristico lago montano: di qui seguite il Sentiero dei Russi e cogliete anche le cascate. Pozza di Fassa è un centro di rilievo della Val di Fassa, con oltre 37 chilometri di piste, tutte dotate anche di innevamento artificiale. Le piste di Pozza sono parte delle Dolomiti Superski, un comprensorio che conta oltre 1200 chilometri di piste.

campitello

Destinazione di punta per il Capodanno è Campitello di Fassa, in cui si programma quest’anno una serata dance in Piaz de Ciampedel.

Il capodanno in Val di Fassa non può essere definito completo senza una discesa in notturna. In particolare a Pozza di Fassa, dove si trova lo Ski Stadium Aloch, grazie a un impianto di illuminazione all’avanguardia, caratterizzato da luci a largo fascio, le piste possono rimanere aperte anche di sera. Quale momento migliore per concedersi una discesa di ben 1,6 chilometri della sera di San Silvestro?

Se cercate un’occasione per una settimana bianca in Trentino, Capodanno può essere quella giusta! Ben 133 chilometri di piste e oltre 68 impianti di ultima generazione, oltre agli anelli per lo sci di fondo e gli snowpark per chi preferisce la tavola.

Capodanno in Val di Fassa

Ci sono diverse occasioni utili per attendere la mezzanotte in Val Di Fassa: una buona idea può essere un cenone in malga. All’interno del territorio delle Dolomiti potrete notare tantissime malghe, caratterizzate dall’uso di prodotti nostrani e a chilometro zero. Tra formaggi e salumi, potrete gustare la gastronomia tipica montana e godere allo stesso tempo di un panorama mozzafiato. Ottima meta Vigo di Fassa. Allo scocco della mezzanotte è tempo di uscire e dare uno sguardo ai fuochi pirotecnici, che non mancano neanche ad alta quota.

Un’altra idea, un pò più classica è quella di prenotare un soggiorno in Hotel e il relativo cenone o nella versione low cost, riservare un appartamento tra amici e preparare insieme un cenone gustoso, che non manchi, primo fra tutti di lenticchie.