Cari viaggiatori, dopo avervi elencato le migliori 10 città europee per single oggi mi tocca introdurvi una nuova lista, con uno sguardo ancora più internazionale. Stavolta faremo un giro intorno al mondo per scoprire quali sono le mete migliori per chi è senza l’anima gemella e per chi vuole trovare posti dove conoscere gente nuova è semplice e diretto. Nel Mondo infatti ci sono tantissime città e posti dove fare amicizia è di una facilità incredibile, grazie all’apertura della popolazione e alla mentalità di chi ama conoscere nuove culture.

Siete pronti dunque a scoprire le migliori mete nel mondo per viaggiare da soli? Allacciate la cintura che il viaggio sta per partire, scoprite insieme a me dove voglio portarvi.

Miami – Stati Uniti

Questo fantastico viaggio parte dagli Stati Uniti, il paese dei sogni, dove nella costa meridionale dell’Atlantico sorge la moderna Miami, meta prediletta di vip internazionali per la vastissima offerta di divertimento. La città è anche luogo di incontro di migliaia di studenti dei college che festeggiano qui e nei dintorni lo Spring Break, il periodo di vacanza tra un semestre di studio e l’altro. Questo grazie alle sue spiagge e ai suoi litorali chilometrici, oltre all’enorme quantità di strutture ricettive.

South Beach Miami, Florida

A Miami vi consiglio di visitare le caratteristiche Little Havane e Little Haiti, luoghi dove le comunità cubana e haitiana hanno lasciato un impronta incredibile. A Downtown, il centro della città, troverete i grandi grattaceli che la distinguono e le strade e i centri commerciali della moda, come il Bayside Marketplace.

Non potete non dirigervi nella famosa Miami Beach, dove vi ritroverete in mezzo ai palazzi dell’Art Decò District, oltre che ad essere nel cuore della vita balneare cittadina. A South Beach, tra locali alla moda, spiagge chilometriche, bar e pub dove suonano gruppi latino americani, sarà molto semplice incontrare decine di persone nuove.

Rio de Janeiro – Brasile

Spostiamo più a Sud, precisamente a Rio de Janeiro, la città più importante del Brasile. Questo centro economico è tra le città più visitate nel continente Americano. Rio è famosa nel mondo per due cose: il calcio ed il Carnevale. Quest’ultimo è il più importante avvenimento brasiliano che raccoglie decine di migliaia di persona da ogni parte del mondo per la ricchezza e la versatilità dei vestiti. Una visita al Sambodromo è d’obbligo. E grazie al suo clima piacevole le sue spiagge sono il luogo ideale per ritrovare la serenità e perchè no, trovare anche qualche persona.

Brasil_Rio_de_janeiro_122204791

A Rio de Janeiro è d’obbligo la visita ai suoi monti che la sovrastano, il Corcovado e il Pan di Zucchero. Nel primo è posto il famosissimo Cristo Redentore, statua di 30 metri simbolo della città carioca; il secondo invece è raggiungibile da una funivia mozzafiato dal quale vedere tutta Copacabana, la spiaggia simbolo del Brasile. Ed è qui che si concentrano i maggiori divertimenti.

In questa spiaggia si svolgono annualmente i festeggiamenti per il Capodanno. I locali di Copacabana sono pieni quotidianamente sia di cittadini di Rio che di turisti, grazie anche ai prezzi relativamente bassi.  Questo è il luogo ideale per incontrare gente che fa sport, prende il sole oppure legge solamente un libro.

Phuket – Thailandia

Spostiamoci adesso in Asia, dove nella solare Thailandia si trova la turistica Phuket, la capitale del divertimento dello stato Sud Est asiatico. La città si trova nella costa meridionale della Thailandia ed è ben collegata con Bangkok e con il resto dell’Asia dall’aeroporto cittadino. Questo piccolo villaggio di pescatori ha avuto un boom eccezionale dal punto di vista turistico dopo gli anni ’80, quando sono incominciati a sorgere resort ed hotel di lusso a pochi passi dalla spiaggia.

Phuket Andaman Sea Thailand

Nell’isola di Phuket il divertimento è di casa e la vita notturna ha come punto di riferimento il Banana Club, una discoteca sul lungomare, dove si suona musica house. Ma il massimo di Phuket si trova a Patong nella Bangla Road. Una strada centrale, con le sue diramazioni a luci rosa e rosse, ricca di go-go bars, club e discoteche di ogni tipo.

 Le più famose tra queste sono il Tiger e poco lontano il Tai-Pan, discoteca raffinata più intima e raccolta, che ricorda un club privato. Senza dimenticare le bellezze delle spiagge dove poter incontrare persone di ogni tipo anche solo per prendere un cocktail.

Sydney – Australia

Il nostro viaggio continua alla volta dell’Australia dove ci aspetta Sydney, il centro più importante di tutta l’Oceania. Le temperature qui non vanno oltre i 10 gradi e sembra di stare in estate tutto l’anno. Le spiagge sul Pacifico sono le più frequentate dai surfisti e sono la punta di diamante di questa città, che però offre anche un centro molto calmo e caratteristico,  grazie alle varie costruzioni di stile georgiano. Questa città è stata più volte scelta come città più vivibile del mondo grazie alla sua alta qualità della vita.

Artikelbild_Sydney_Australien_Oper

Da vedere assolutamente il Teatro dell’Opera o Opera House, emblema della città. Percorrete il Sydney Harbour Bridge che unisce le due parti della città divise dalla sua baia. E per il divertimento dirigetevi a Bondi beach, la più famosa spiaggia dell’Australia,  in esso si radunano ogni giorno migliaia di persone, la maggior parte della quale che non superano i 40 anni e la maggior parte della quale con un fisico scolpito.

Sulla spiaggia vengono organizzati concerti, gare sportive e sono spesso presenti vari stand. Insomma considerate questo abbinato ad un paesaggio costiero strepitoso, capirete che il quartiere di Bondi rappresenta un posto stupendo dove vivere e dove incontrare ragazzi e ragazze di ogni tipo.

Cancun – Messico

Nel “caliente” Messico, sulla costa settentrionale e punta della penisola dello Yucatan si trova Cancun, la perla del divertimento messicano. La città è una delle mete preferite dai turisti statunitensi, infatti quasi tutti gli aeroporti degli Usa hanno un collegamento diretto con la città. Qui sono sorti i resort più belli di tutto il Messico, e secondo alcuni, anche di tutta l’America. La città vive grazie ad una forte immigrazione, qui infatti potrete ascoltare decine di lingue diverse, dalle lingue indigene al norvegese.

Artikelbild_Mexico_Cancun

La movida della città si concentra nell’aerea detta “zona hotelera“, il quartiere degli hotel che sorge in uno stretta lingua di terra collegata da due ponti alla terra ferma. Famosi sono i locali notturni, I nightclub offrono una grande varietà: musica disco, jazz dal vivo e discoteche dal sapore latino per chi ha voglia di ballare salsa per tutta la notte.

Attualmente, il The City è il più grande di tutta l’America Latina. Club come il Coco Bongo, il Dady’ O, il Roots Jazz Club, il Basic e altri ancora restano aperti tutta la notte. Non c’è bisogno di dirvi che in questi locali il numero di single è realmente alto.

Singapore – Singapore

Ritorniamo in Asia, dove sempre nello splendido Sud Est Asiatico sorge la città-stato di Singapore, uno dei centri finanziari più importanti del mondo. E questa ricchezza è ben visibile in ogni angolo della città, con i grandi grattacieli che la distinguono. Ma nella stessa Singapore sono presenti  piccoli quartieri caratteristici, come Little India, China Town e Kampong Glam, quartiere arabo con la moschea di Masjid Sultan. Senza dimenticare la dinamica Marina Bay, il cuore della città asiatica, ricca di grattacieli e hotel di lusso.

Singapore_003

Per visitare al meglio la città vi consiglio di fare un giro in battello, così da godere delle bellezze di Singapore da una prospettiva diversa. Tra i luoghi da visitare c’è sicuramente l’Isola di Sentosa, una sorta di parco divertimenti con giungla tropicale e spiagge dorate. Senza dimenticare il fantastico Garden by the Bay, un giardino botanico di 101 ettari con due enormi serre avveniristiche e i Supertrees Grove, la foresta di super alberi artificiali che dominano lo skyline di Singapore.

Come luoghi del divertimento consiglio Clarke Quai, quartiere lungo il fiume che è il cuore pulsante della movida singaporiana.  Con oltre 200 tra ristoranti, bar, pub e negozi questa è il luogo giusto per divertirsi e trovare nuove persone. I locali sono aperti mediamente fino alle 2:00 di notte e l’atmosfera presente in questa piccola zona è quella di una festa continua. Trovare nuovi amici qui è veramente facile.

Tokyo – Giappone

Restiamo in Asia ed andiamo nella città dei sogni di milioni di persone, giovani e meno giovani. Parlo di Tokyo, capitale del Giappone ed emblema di un’intera cultura dalla storia millenaria. La città è la seconda per numero di abitanti al mondo e qui hanno sede le principali istituzione del paese nipponico. Tokyo è suddivisa in 23 quartieri speciali ognuno dei quali con una propria anima e una propria storia, andare alla scoperta di quelli più importanti è già un’esperienza unica.

Tokyo and Fuji

Tra i quartieri più caratteristici vanno menzionati sicuramente quelli di Ginza e di Harajuku: il primo è il cuore economico della capitale e di tutto il Sol Levante. Qui troverete i negozi di alta moda cosi come le strutture storiche della città, con il famoso mercato del pesce di Tsukiji e il Palazzo Imperiale. Il secondo invece è il quartiere prediletto dai cosplayer, dove si riuniscono grazie anche all’innumerevole quantità di negozi di oggettistica, di abbigliamento e di souvenir ispirati alla cultura manga.

Per incontrare nuove persone dovrete dirigervi nella splendida Shibuya, quartiere centrale di Tokyo e cuore della movida nipponica. Basta dirigersi verso Spain-dori per incontrare lo “struscio” giapponese. Senza dimenticare le centinaia di locali di karaoke e gli avveniristici locali che sembrano usciti da un fumetto. E l’anima internazionale della città fa si che ci siano moltissimi stranieri, oltre agli abitanti autoctoni.

Sharm El Sheikh – Egitto

E’ la volta dell’Africa, dove tra le punte di diamante del divertimento si posiziona ai primi posti Sharm El Sheikh e tutta l’area del Mar Rosso. La città del Sinai divenne famosa dopo gli anni ’70 quando le grandi compagnie di investimenti incominciarono ad aprire alberghi e resort di pregevole qualità. Tra i punti di forza di Sharm vanno menzionati sicuramente il clima, che difficilmente supera i 20 gradi nei periodi più freddi e la qualità del suo mare, specchio d’acqua cristallina con una barriera corallina unica ed introvabile.

sharm2

I luoghi da visitare si trovano principalmente fuori dalla città, con il fantastico Parco Nazionale di Ras Muhammad, riserva naturale di mare e di terra che si estende su un’area circa 480 km. Il Parco Nazionale di Ras Mohamed è noto in tutto il mondo per la straordinaria bellezza della sua barriera corallina considerata una delle più spettacolari del mondo, oltre che per una fauna che va da mille specie diverse di pesci, cento di molluschi e due tipi di tartarughe, studiate dai biologi di tutto il mondo.

E per il divertimento il posto migliore sono proprio i famosi resort, meta quotidiana di gruppi di single che vogliono conoscere nuove persone. E grazie alle attività ricreative e di animazione che vengono offerte dalle strutture ricettive la possibilità di attaccare bottone con nuove persone si fa molto più semplice. Oppure basterà andare a Naama Bay, quartiere che pullula di locali e ritrovi frequentati dai turisti.

Dubai – Emirati Arabi Uniti

Quale miglior luogo per incontrare nuove persone se non la nuova patria degli expats? Sto parlando di Dubai, città che in 20 anni ha cambiato totalmente la sua fisionomia diventato una delle mete predilette dal turismo giovane, ma anche da quello ricco. La città degli Emirati Arabi Uniti è uno dei centri principali dell’economia mondiale, con decine di aziende che hanno spostato qui la loro sede sociale. Questo ha comportato l’arrivo di migliaia di investitori e dunque di stranieri che animano la città ad ogni ora.

Dubai, Emirati Arabi

 Le principali attrazioni della città sono conosciute in tutto il mondo per la loro stravaganza. Si va dalle magnifiche isole artificiali sul Golfo Persico come le Palm Islands o il The World, andando all’incredibile Burj Khalifa, che con i suoi 828 metri di altezza è l’edificio più alto al mondo. Senza dimenticare i centri commerciali quali il The Dubai Mall e il Mall of The Emirates. Ma si può anche ritrovare la storia di questa città presso il Dubai Creek e il Dubai Souk, con quest’ultimo che possiede il più grande mercato d’oro al mondo.

Per divertirsi basterà andare all’interno dei grandi grattacieli che ospitano alberghi di lusso, qui spesso si organizzano incontri tra stranieri che si trovano in città per lavoro e non conoscono nessuno. Dubai offre un’eccellente vita notturna, con un’ampia scelta di bar e locali notturni dove divertirsi. I bar autorizzati a servire alcolici si trovano generalmente negli hotel, ed è qui che la maggior parte dei giovani si ritrovano.

Bali – Indonesia

Il nostro viaggio si conclude in uno tra i luoghi preferiti dagli sportivi per la qualità delle strutture e dei luoghi c’è la bellissima isola di Bali, in Indonesia. Quest’isola mantiene la sua autenticità e il suo fascino naturale e qui la temperatura media annuale è di 30 gradi, l’ideale per stare in vacanza tutto l’anno. Bali è essenzialmente un paradiso circondato dall’oceano con spiagge bianche puntellate dal verde delle palme e dal colore vivace degli ibisco, con la barriera corallina che la costeggia in varie parti. I venti della regione permettono anche ai surfisti di cavalcare delle onde magnifiche.

Sun umbrellas and beach chairs on tropical coastline

Anche se è un isola principalmente dedita al turismo balneare, Bali offre delle piccole perle nel suo entroterra. Dalle risaie di Ubud al tempio induista di Tanah Lot, passando per il Ulun Danu Temple, tempio posto su un isolotto all’interno di un lago e meta di vari pellegrini induisti.

L’isola di Bali è soprannominata l’Ibiza d’Oriente, grazie alla vita notturna della zona di Kuta. Questa zona è la principale area dove si concentrano locali ed attività ricreative, ed è anche il paradiso dei surfisti. E questi giovani sportivi sono sempre alla ricerca di nuove amicizie con cui condividere la loro passione sportiva. I locali si concentrano a Legian Street, mentre Poppies Lane e Benesari Street sono le zone frequentate dagli stranieri, surfisti e viaggiatori zaino in spalla per lo più. Il posto giusto per fare nuove esperienze.